QR code per la pagina originale

Clips di Apple, dai selfie 360 a Star Wars

Apple lancia una nuova versione di Clips, con funzionalità pensate per iPhone X quali i selfie in ambienti a 360 gradi, ma anche contenuti Star Wars.

,

Arrivano importanti novità per Clips, l’applicazione di Apple pensata per la creazione di brevi filmati e altri contenuti virali, in piena ottica social. La società di Cupertino ha infatti annunciato un aggiornamento dell’app, disponibile gratuitamente su App Store, comprensiva di nuove funzionalità. Tra le tante, le “Scene per i selfie”, un’interfaccia ridisegnata e tanti contenuti targati Star Wars.

L’applicazione Clips ha già conquistato un gran numero di appassionati e, con questo aggiornamento, mira a rendere l’esperienza d’uso ancora più facile e divertente. Il tutto anche approfittando delle nuove funzionalità di iPhone X, tra cui il sistema fotografico TrueDepth, in grado di catturare i movimenti del viso dell’utente per degli effetti visivi davvero gradevoli.

Con “Scene per i selfie”, Apple introduce la possibilità di immergere l’utente all’interno di una scena animata, quest’ultima a 360 gradi, per la creazione di contenuti virali. Le possibilità sono fra le più svariate, dalle città vivaci ai paesaggi di campagna, passando per dipinti e contenuti cinematografici. In questo senso, gli appassionati di Star Wars potranno salire sul Millennium Falcon e sul Mega Destroyer, dal film “Star Wars: Gli ultimi Jedi”. Il tutto grazie alle funzionalità di iPhone X e delle fotocamere TrueDepth, così come già visto per le già gettonate Animoji.

Susan Prescott, Vice President App Product Marketing di Apple, ha commentato così la novità, che si avvale di 10 ambientazioni diverse disegnate da Apple:

Agli utenti di Clips piace poter creare facilmente e velocemente fantastici video su iPhone e su iPad. E ora il divertimento raddoppia con “scene per i selfie”. Sfruttando lo straordinario sistema fotografico TrueDepth di iPhone X, gli utenti possono registrare selfie con tanti sfondi divertenti e bizzarri, il tutto con un solo tap.

Non è però tutto, poiché giungono anche nuovi effetti artistici che si basano sul machine learning, nonché degli “style transfer” per trasformare in tempo reale foto e video, dai dipinti a olio agli acquerelli. Novità anche sul fronte dei contenuti, con nuovi personaggi Disney quali Minnie e Topolino, ma anche tanti adesivi targati Star Wars con la Principessa Leila, Luke Skywalker, Dart Fener e Chewbecca. A questo si aggiungono anche nuove colonne sonore royalty-free, create da artisti indipendenti.

Clips completa la sua evoluzione anche con un’interfaccia ridisegnata, più facile da usare grazie a nuovi controlli a portata di mano. Il browser “Effects”, in particolare, permette di sfogliare velocemente i propri contenuti, mentre con i pulsanti descrittivi è più semplice modificare titoli, ritagliare, aggiungere o rimuovere filtri, modificare l’audio e molto altro ancora. Infine, spazio anche al supporto su iCloud, con un backup automatico dei contenuti sulla nuvola, nonché un sistema ottimizzato del controllo dello spazio di storage con il ricorso a puntatori anziché la copia di file e video già presenti sul device.

Galleria di immagini: iPhone X: le foto

Fonte: Apple • Immagine: Apple • Notizie su: , , ,