QR code per la pagina originale

Bill Gates, la città del futuro si farà in Arizona

Bill Gates ha acquistato 25.000 ettari di terreno in Arizona per costruire la città del futuro dove la tecnologia sarà il baricentro della vita.

,

Bill Gates ha deciso di costruire la città del futuro in Arizona. Il fondatore di Microsoft ha, infatti, acquistato 25.000 ettari di terreno in Arizona per questo avveniristico progetto. Questa città si dovrebbe chiamare Belmont e nei piani dovrebbe contenere circa 80 mila unità residenziali. Nello specifico, 3.800 ettari sarebbero utilizzati per gli uffici, spazi commerciali, mentre 470 ettari sarebbero utilizzati per le scuole pubbliche.

Nei piani futuristici di Bill Gates, questa città conterrà una comunità avanzata che potrà disporre di tutte le più moderne tecnologie di comunicazione come le reti digitali ad altissima velocità. Inoltre, ospiterà data center e i cittadini potranno disporre di servizi come veicoli e centro logistici completamente autonomi. L’area scelta da Bill Gates per questo progetto si trova esattamente a circa 45 minuti a ovest del centro di Phoenix. L’acquisizione di questa proprietà è costata circa 80 milioni di dollari ma il progetto richiederà ben altri investimenti per essere portato a termine.

Il fondatore di Microsoft non ha voluto svelare ulteriori dettagli, sopratutto quelli concernerti la costruzione di questa città, i futuri cittadini e chi collaborerà a questo progetto, sicuramente molto avveniristico ma soprattutto potenzialmente molto costoso.

Trattasi, comunque, di un’idea sulla carta molto interessante, una città simbolo che rappresenti il meglio della tecnologia che l’umanità può avere a disposizione. Un luogo dove poter anche sperimentare nuove soluzioni, successivamente applicabili nel resto del mondo.

Tuttavia, non è la prima volta che un imprenditore miliardario ha un’idea simile. Henry Ford, nel 1928, creò Fordlândia, una città costruita in piena Foresta Amazzonica per produrre la gomma da utilizzare nelle autovetture. Città, oggi, completamente abbandonata. Più di recente, Larry Page parlò di acquistare un’isola per effettuare esperimenti senza alcun controllo e senza dover sottostare alle leggi.

Fonte: MSPOWERUSER • Immagine: JStone via Shutterstock • Notizie su: ,