QR code per la pagina originale

Facebook, donazioni facili per aiutare le persone

Facebook vuole rendere più facile per gli utenti fare donazioni per aiutare le persone vittime di disastri naturali attraverso un nuovo pulsante dedicato.

,

Facebook vuole rendere più facile fare una donazione per aiutare chi è in difficoltà. Il social network, infatti, ha annunciato l’arrivo di un nuovo pulsante che faciliterà le donazioni per le crisi. L’obiettivo di questa iniziativa è quello di aiutare le persone a raccogliere fondi per dare concretamente e velocemente una mano a tutti coloro che vivono in luoghi colpiti duramente da disastri naturali. Facebook, lo scorso settembre, annunciò il suo “Crisis Response“, sostanzialmente un hub all’interno del quale offre diversi strumenti per supportare gli utenti in caso di difficoltà.

Adesso, accedendovi, gli utenti troveranno questo nuovo pulsante dedicato alle donazioni sulla parte superiore dello schermo. Le donazioni non saranno gravate da alcun costo aggiuntivo. Facebook, infatti, ha sottolineato che la cifra donata andrà interamente devoluta alla causa. Questa nuova interessante e sicuramente utile iniziativa è stata realizzata in collaborazione con GlobalGiving, un’organizzazione no-profit che raccoglie e invia fondi ad organizzazioni locali che intervengono direttamente in aiuto delle comunità in caso di disastri naturali.

Asha Sharma, Social Good Product Manager di Facebook, ha evidenziato che a seguito di calamità naturali, le persone che si trovano in questi luoghi hanno urgente necessità di aiuti. Grazie a questa nuova funzionalità, Facebook offre un nuovo strumento che aiuta gli utenti ad intervenire immediatamente per dare una mano a chi ne ha urgentemente bisogno.

Il social network, dunque, continua a dimostrarsi molto sensibile verso le cause umanitarie. Del resto, con oltre 2 miliardi di utenti, Facebook può fare molto per aiutare le persone in difficoltà.