QR code per la pagina originale

Galaxy S9, nuova posizione del lettore di impronte

Un disegno CAD mostra la possibile posizione del lettore di impronte digitali nel nuovo Galaxy S9, che dovrebbe risolvere uno dei difetti del Galaxy S8.

,

Mancano ancora diversi mesi prima dell’annuncio del Galaxy S9, ma la cosiddetta “rumor machine” è in funzione da molte settimane. Alcune novità che Samsung introdurrà con il top di gamma sono praticamente certe, come il processore Exynos 9810 e la doppia fotocamera posteriore, simile a quella del Galaxy Note 8. Su altre invece c’è ancora un alone di mistero. Un disegno CAD svela la possibile nuova posizione del lettore di impronte digitali.

Ovviamente nessuno può garantire l’autenticità delle immagini, vista la bassa risoluzione e l’assenza di qualsiasi riferimento allo smartphone Samsung. I disegni sembrano però avallare le recenti indiscrezioni sulle modifiche che il produttore coreano dovrebbe apportare soprattutto alla parte posteriore del dispositivo. Nella prima immagine si nota la doppia fotocamera disposta verticalmente, alla cui destra ci sono il flash LED e il cardiofrequenzimetro. Subito sotto si vede il lettore di impronte digitali di forma rettangolare con angoli arrotondati.

La distanza tra il sensore e la lente della fotocamera sembra piuttosto minima. Se il design verrà confermato non è certo che il problema evidenziato con il Galaxy S8 possa essere definitivamente risolto. Il lettore è più facilmente raggiungibile con il dito indice, ma c’è ancora il rischio di sporcare la lente della fotocamera. Per quanto riguarda la parte frontale non sembrano esserci differenze rispetto al modello attuale. È probabile però una cornice inferiore ancora più sottile.

Il Galaxy S9 dovrebbe avere uno schermo da 5,8 pollici (6,2 pollici per Galaxy S9+) con risoluzione Quad HD+ (2960×1440 pixel), processori Exynos 9810 e Snapdragon 845, 6 GB di RAM, 64/128 GB di storage, connettività LTE Cat. 18 (download a 1,2 Gbps), riconoscimento facciale 3D e Android 8.0 Oreo con Samsung Experience 9.0. L’avvio della produzione di massa è prevista per il mese di dicembre.

Fonte: Phone Arena • Notizie su: