QR code per la pagina originale

Windows 10 build 17040 agli Insider, le novità

Microsoft ha rilasciato la build 17040 di Windows 10 Redstone 4 agli Insider; poche le novità tra cui le impostazioni per configurare i display HDR.

,

Microsoft ha rilasciato la nuova build 17040 di Windows 10 Redstone 4 agli Insider che hanno optato per l’opzione Fast Ring. Trattasi della nuova build del prossimo step di Windows 10 che sarà rilasciato ufficialmente la prossima primavera. Questa nuova build non introduce grosse novità ma tanti piccoli particolari, comunque, molto interessanti. Si ricorda, al riguardo, che lo sviluppo di Redstone 4 è ancora all’inizio e quindi le vere novità che lo caratterizzeranno non sono state ancora annunciate ed arriveranno, comunque, solamente nei prossimi mesi.

La build 17040 di Windows 10 Redstone 4 introduce alcune novità all’interno delle Impostazioni di Windows 10. Per esempio, quando Windows 10 sarà eseguito su display HDR, il sistema operativo permetterà di poter variare il livello di luminosità dei contenuti SDR. Continuano gli sforzi di Microsoft nel voler migliorare le funzioni legate all’accessibilità. Arriva, per esempio, il supporto alla tastiera swype anche con la tastiera touch in versione estesa. Tante piccole novità ed ottimizzazioni per tutti coloro che utilizzano i pennini per scrivere a schermo. Microsoft ha modificato alcune gesture per aggiungere o togliere spazi tra una lettera e l’altra, per convalidare il testo immesso e per cancellare il pannello dedicato alla scrittura con il pennino. Obiettivo, quello di rendere l’utilizzo della scrittura a mano molto più semplice e veloce.

Infine, presenti anche moltissimi bug fix e ottimizzazioni per rendere il sistema operativo più stabile. Tuttavia, essendo una build ancora in pieno sviluppo, non mancano i bug che potrebbero pregiudicarne il funzionamento. Il suggerimento, dunque, è quello di testare questa nuova build di Windows 10 solamente all’interno di macchine adibite ai test. Tra i bug più importanti segnalati da Microsoft, per esempio, si evidenziano problemi di funzionamento su app come Mail, Cortana, Narrator, il cattivo funzionamento delle VPN, problemi con le notifiche di Cortana ed altro.

I dettagli del completo change log e dei problemi noti sono disponibili direttamente sul blog Windows di Microsoft.