QR code per la pagina originale

Surface Book 2, il disco SSD si può sostituire

Il Surface Book 2 continua con la tradizione dei prodotti Microsoft; anche il nuovo ibrido Windows 10 risulta essere praticamente irreparabile.

,

Il nuovo Microsoft Surface Book 2 ha debuttato ufficialmente sul mercato da alcuni giorni, almeno nella manciata di paesi in cui sarà venduto (non in Italia). Come noto, per il loro altissimi livelli di progettazione, tutti i Surface sono molto difficili da riparare. Questo, però, non è mai stato un problema visto che per policy aziendale, Microsoft sostituisce direttamente i Surface guasti se in garanzia. Anche il nuovo Surface Book 2 non si discosta da questa “tradizione” risultando praticamente irreparabile o quasi.

I ragazzi di iFixit hanno analizzato il nuovo ibrido Windows 10 della casa di Redmond e lo hanno smontato pezzo per pezzo per scoprirne tutti i segreti interni e per capire se è possibile riparalo in qualche modo. Il risultato è che il nuovo Surface Book 2 non può essere aggiustato in caso di guasto tranne che in un caso. La memoria SSD, infatti, può essere sostituita. Proprio a causa di questo elemento, il giudizio di riparabilità è di 1 su 10. A titolo di confronto, il Surface Laptop aveva preso un punteggio di 0 perché irreparabile al 100%. iFixit ha notato che il display del Surface Book 2 è molto difficile da smontare e che molti componenti sono saldati e incollati sulla scheda madre, rendendo quasi impossibile sostituire la RAM e il processore, per esempio.

Se da un lato si apprezza la qualità costruttiva di Microsoft, dall’altra parte i prodotti della linea Surface si dimostrano davvero ostici da riparare. Nessun problema sino a che il prodotto è in garanzia ma poi le cose potrebbero farsi problematiche. Un’intervento “amatoriale” per i piccoli guasti è impossibile, quindi l’unica strada che può essere percorsa è quella della riparazione a pagamento offerta dall’assistenza di Microsoft che potrebbe risultare non a buon mercato.

Orfani del Surface Book 2, gli italiani potranno, comunque, puntare sul Surface Laptop e sul Surface Pro 2017 che offrono eccellenti prestazioni in ambito produttività. Prodotti che potrebbero essere protagonisti del Black Friday che scatterà questa settimana all’interno di molti eShop come su Amazon.