QR code per la pagina originale

iOS 11.1: nuovi problemi con l’autocorrettore

Nuovo bug dell'autocorrettore in iOS 11: diversi utenti hanno segnalato delle sostituzioni immotivate di parole, è probabile un aggiornamento software.

,

Nuovo intoppo con l’autocorrettore nelle ultime versioni di iOS 11 rilasciate al pubblico. Dopo il caso della “I” trasformata in “A[?]”, e dell’articolo “la” cambiato in “L.A” per gli utenti italiani, emerge un nuovo intoppo a partire da iOS 11.1.1. Molti utenti, infatti, segnalano l’immotivata modifica di “it” di “I.T.”. Sebbene la questione non sia stata al momento ufficialmente commentata da Apple, potrebbe trattarsi nuovamente di un bug con il sistema di machine learning della tastiera predittiva, probabilmente risolto con un nuovo aggiornamento software.

Così come sottolineato da diversi proprietari di device aggiornati a iOS 11.1.1 e successivi, scegliendo la tastiera inglese o americana, e digitando la comune parola “it”, il sistema di correzione la trasforma in “I.T.”. La problematica sarebbe particolarmente sentita proprio dagli utenti anglofoni, proprio dato l’uso pressoché quotidiano della parola, e sembra che la modifica dell’autocorrettore avvenga indipendentemente dalla scelta dell’utilizzatore sui suggerimenti della tastiera predittiva. L’intoppo, inoltre, sembra persistere sia optando per il minuscolo che per il maiuscolo, senza differenze fra le due alternative.

Una risoluzione momentanea è possibile inserendo manualmente lo shortcut “IT” nelle voci di sostituzione relative alla tastiera, disponibile nelle impostazioni Generali del dispositivo. In alternativa, dallo stesso menu è possibile disattivare completamente l’autocorrezione, in attesa di un intervento più preciso da parte di Apple.

Così come segnala MacRumors, l’errore è oggi presente sia in iOS 11.1.1 che in iOS 11.1.2, mentre non è dato sapere se sia stato rimosso in iOS 11.2. Come già accennato, Apple non ha al momento commentato ufficialmente la questione ma, come nei due episodi precedenti, è probabile che la problematica venga definitivamente risolta con un aggiornamento software. Gli esperti sospettano, proprio come accaduto per la precedente “i”, il sistema di machine learning collegato alla tastiera sbagli nell’apprendere progressivamente gli usi linguistici del proprietario del device, interpretando “it” unicamente come l’abbreviazione di “information technology”.

Galleria di immagini: iOS 11, le foto

Fonte: MacRumors • Immagine: Ame Kusanagy via Shutterstock • Notizie su: , , ,