QR code per la pagina originale

Vodafone mostra i vantaggi di V-Auto al Motor Show

Al Motor Show di Bologna Vodafone svela tutti i vantaggi della sua nuova linea consumer IoT “V by Vodafone” dedicata al mondo delle auto.

,

Vodafone è protagonista al Motor Show di Bologna con le sue soluzioni consumer IoT “V by Vodafone” dedicate al mondo delle auto. La fiera automobilistica di Bologna è stata l’occasione per l’operatore per mostrare al grande pubblico “V-Auto by Vodafone“, un dispositivo che permette di offrire connettività alle auto e di garantire ai proprietari maggiore garanzia di protezione in caso di incidenti o inconvenienti.

V-Auto by Vodafone era stato annunciato dall’operatore ad inizio mese assieme agli altri prodotti della linea “V by Vodafone”. Nello specifico, questo piccolo dispositivo (50mm x 50mm x 30mm) si collega direttamente alla presa OBD dell’auto, cioè la presa per la diagnostica presente su ogni autovettura, ed è in grado di fornire una serie di informazioni che il conducente potrà leggere direttamente dal suo smartphone attraverso l’app dedicata. V-Auto by Vodafone è compatibile con la maggior parte delle autovetture prodotte a partire dal 2003 sino ad oggi. Questo dispositivo IoT dedicato al mondo dell’automobile offre una serie di ricchi vantaggi ai conducenti dell’auto.

V-Auto by Vodafone

V-Auto by Vodafone

V-Auto by Vodafone dispone, innanzitutto, di una funzione di “Auto SOS” che è in grado di fornire assistenza al conducente in caso di incidente, notificando l’evento ad uno dei Centri Operativi di Sicurezza Vodafone che possono contattare il proprietario dell’auto e, se necessario, chiamare i soccorsi.

V-Auto by Vodafone permette anche di ritrovare l’auto nel caso non si riesca più ad individuarla. Ottima soluzione soprattutto quando ci si reca in grandi città mai visitate prima.

Questo dispositivo IoT di Vodafone offre al conducente anche preziose informazioni sul suo stile di guida. V-Auto by Vodafone raccoglie statistiche e dati su velocità, accelerazione e frenate, e li rende disponibili sotto forma di indicatore di sicurezza attraverso l’applicazione per smartphone.

Non manca nemmeno uno storico dei viaggi che permette di avere una cronistoria degli spostamenti in auto con le relative informazioni su distanze e tempi di percorrenza.

V-Auto by Vodafone dispone della nuova “V-Sim by Vodafone” che permette agli utenti di interfacciarsi grazie all’utilizzo di un’app dedicata.

V-Auto by Vodafone presenta un costo iniziale di 79 euro e un canone ogni 28 giorni di 5 euro che potrà essere addebitato in fattura o sul credito residuo.