QR code per la pagina originale

Facebook ha una domanda per te

Facebook lancia la funzionalità Did You Know che permette agli utenti di rispondere a domande personali preconfezionate che tutti potranno leggere.

,

Facebook ha annunciato il rilascio di una nuova funzionalità chiamata “Did You Know” che permette agli iscritti di rispondere a domande preconfezionate che i loro amici potranno vedere. L’utilizzo di questo strumento è molto banale. Tutto quello che gli utenti dovranno fare è entrare all’interno del social network, aprire un nuovo Status e tra le opzioni selezionare “Rispondi a una domanda“.

A quel punto Facebook porrà una domanda a cui l’utente potrà rispondere. Domande come: “La cicatrice che ho e che nasconde la storia migliore è…”; “La cosa più notevole che so fare è…”; “Il mio eroe personale è…”; “I cartoni che non mi stancherei mai di guardare sono…”; “La mia commedia preferita è…” e tante altre. Le risposte potranno essere personalizzate come ogni normale post, magari modificando il colore di sfondo. Questa nuova funzionalità è disponibile sia sul web che attraverso le app per iOS ed Android. Trattasi sicuramente di una novità molto curiosa. Uno degli obiettivi del social network potrebbe essere quello di spingere gli iscritti a condividere qualcosa di più di loro stessi, visto che le domande appaiono molto personali.

Facebook ha una domanda per te

Facebook ha una domanda per te

In un’epoca in cui gli utenti su Facebook condividono maggiormente articoli, foto e video, questa soluzione potrebbe effettivamente servire a garantire contenuti maggiormente originali e personali.

Tuttavia, questa novità potrebbe piacere anche molto agli inserzionisti che potrebbero disporre di maggiori informazioni sui gusti degli utenti per inoculare pubblicità maggiormente pertinente.

In ogni caso, questa nuova funzionalità è già disponibile per tutti, italiani inclusi e sicuramente piacerà molto a chi passa molto tempo all’interno della piattaforma sociale ogni giorno.