QR code per la pagina originale

Fitbit Ionic, primo update con oltre 60 nuove app

La nuova versione di Fitbit OS include nuove app e watchface realizzati da brand noti, dallo stesso produttore californiano e da sviluppatori indipendenti.

,

Il produttore californiano ha annunciato la disponibilità del primo aggiornamento per il suo Fitbit Ionic, uno smartphone con display da 1,42 pollici, GPS e cardiofrequenzimetro. A partire dal 5 dicembre, gli utenti possono scaricare la nuova versione del sistema operativo Fitbit OS, insieme al quale verranno distribuite oltre 100 “clock faces” interattivi e oltre 60 app sviluppate dalla stessa Fitbit, da noti brand e da sviluppatori indipendenti.

Tra le nuove app spiccano quelle di alcune note aziende, tra cui Nest, Philips, Flipboard, The New York Times, Yelp, Tripadvisor, Uber e Lift. Gli utenti avranno quindi la possibilità di leggere le ultime notizie, controllare i dispositivi presenti nella smart home, trovare i ristoranti migliori e prenotare un albergo. Alcune di esse sono già disponibili, altre arriveranno entro fine anno. Tutte sono in inglese e accessibili nei paesi in cui operano i rispettivi brand. Nel 2018 sarà possibile installata anche Deezer e quindi accedere al servizio di streaming musicale con l’abbonamento Premium+.

Nel Fitbit App Gallery sono inoltre disponibili numerose app e quadranti creati con il kit di sviluppo offerto dal produttore californiano. Tra le più popolari ci sono quelle che mostrato sullo schermo dello smartwatch varie informazioni, come ora, data, condizioni del tempo, livello della batteria, numero di passi, distanza percorsa, calorie bruciate e battiti cardiaci. Fitbit Leaderboard consente invece di confrontare gli obiettivi raggiunti con quelli di amici e parenti.

L’aggiornamento di Fitbit OS include miglioramenti prestazionali per l’interfaccia e la possibilità di scegliere la carta di credito o di debito da usare con Fitbit Pay. Il servizio di pagamento è supportato in Italia solo da Carrefour Banca (Mastercard).