QR code per la pagina originale

Schiaffi & Fagioli in arrivo su Steam

Poco più di un anno dopo l'avvio della campagna di crowdfunding, il videogioco ufficiale di Bud Spencer e Terence Hill è pronto a fare il suo debutto.

,

Quasi una ventina di film insieme e nemmeno un videogame a celebrare una delle coppie più amate e longeve del cinema italiano. Una mancanza a cui andava posto rimedio. Ci ha pensato il Trinity Team, autore di Schiaffi & Fagioli. Il titolo è già più che sufficiente per capire che si sta parlando di una produzione dedicata a Bud Spencer e Terence Hill, all’anagrafe Carlo Pedersoli e Mario Girotti.

Nell’ottobre 2016 l’avvio della campagna di crowdfunding conclusa con successo: oltre 200.000 euro raccolti per sostenere economicamente lo sviluppo di un titolo che si appresta a debuttare su Steam. Sarà disponibile a partire dalla prossima settimana, più precisamente da venerdì 15 dicembre. Un progetto portato avanti fin dall’inizio con il sostegno e l’approvazione dei due attori, anche di Pedersoli, purtroppo venuto a mancare lo scorso anno. A livello di gameplay è un picchiaduro a scorrimento con un comparto grafico in stile pixel art e dinamiche che richiamano alla mente i gloriosi anni ’90: impostazione arcade, tanto divertimento e mazzate a non finire.

Vi si può da soli giocare in single player oppure in cooperativa, in compagnia di un amico, controllando Bud e Terence alle prese con gli avversari e le location che ne hanno caratterizzato la filmografia. Non mancheranno nemmeno minigiochi e la possibilità di mettersi al volante della mitica Dune Buggy.

Schiaffi & Fagioli è un progetto tutto italiano, ideato da alcuni giovani talenti e mosso in primis dalla passione. La campagna su Kickstarter è stata un successo, la community di Steam ha contribuito allo sviluppo con segnalazioni, feedback e suggerimenti. Ora il titolo si appresta a debuttare e non abbiamo dubbi sull’accoglienza calorosa che gli riserverà il pubblico. Ci auguriamo possa essere l’opera prima di una nuova software house tricolore, una ventata d’aria fresca in un panorama videoludico oggigiorno dominato e quasi monopolizzato dai big del settore.

Il coro dei pompieri in

Il coro dei pompieri in “… altrimenti ci arrabbiamo!”

Fonte: Schiaffi & Fagioli • Via: La Repubblica • Notizie su: