QR code per la pagina originale

Banda larga, cresce la velocità nel mondo

Speedtest.net ha pubblicato un report sul livello di qualità della banda larga in tutto il mondo; la velocità delle linee di rete fissa è di 40.11 Mbps.

,

Ookla, società che ha creato il ben noto servizio di verifica della velocità di connessione Speedtest.net, lo scorso agosto aveva lanciato lo strumento “Speedtest Global Index” che permetteva di scoprire, mese dopo mese, il livello di connettività di tutti i Paesi del mondo. Adesso, la società ha introdotto “Global Speed“, uno strumento che mostra la velocità di connessione media di tutto il mondo.

Secondo il report di Speedtest.net, la velocità media delle linee di rete fissa di tutto il mondo a novembre 2017 si è assestata a ben 40.11 Mbps in download ed a 19.96 Mbps in upload. Per quanto riguarda le linee mobile, la velocità media in download è di 20.28 Mbps e di 8.65 Mbps in upload. Trattasi di dati molto interessanti e soprattutto molto affidabili visto che Speedtest.net è lo strumento per eccellenza con cui si verifica la qualità della propria linea Internet. Il report ha analizzato anche il tasso di crescita delle velocità. Speedtest.net evidenzia che le velocità medie in download, sia di rete fissa che di rete mobile, sono cresciute di oltre il 30% nell’ultimo anno. Un dato interessante che potrebbe essere spiegato con la costante crescita dei servizi a banda ultralarga che in molti Paesi stanno prendendo sempre più piede.

Speedtest.net, velocità mondiale

Speedtest.net, velocità mondiale (immagine: Speedtest.net).

Effettivamente, Speedtest.net ha pubblicato un elenco dei Paesi in cui si è assistito al maggiore incremento di velocità nell’ultimo anno. Paesi in cui il tasso di crescita delle prestazioni sia di rete fissa che di rete mobile ha superato il 100%. Segno che è in atto una forte digitalizzazione anche delle zone sino ad ora digital divise.

Speedtest.net, i paesi con la più alta crescita

Speedtest.net, i paesi con la più alta crescita (immagine: Speedtest.net).

Buone notizie per l’Italia. Speedtest.net inserisce l’Italia all’interno dell’elenco dei Paesi in cui le prestazioni delle reti fisse sono cresciute di più nell’ultimo anno. L’Italia, infatti, può vantare una velocità media a novembre in download di 31,58 Mbps con una crescita del 72,1% rispetto allo steso periodo del 2016. Un buon valore anche se ancora ampiamente sotto la media mondiale.

Fonte: Speedtest.net • Via: Engadget • Notizie su: