QR code per la pagina originale

Vodafone, il 4.5G arriva anche a Roma

Vodafone offre un assaggio della velocità del 5G a Roma accendendo la sua rete 4.5G che permette di raggiungere velocità sino a 800 Mbps.

,

Vodafone continua ad ampliare il numero delle città in cui è presente la sua rete mobile ad alte prestazioni. Salgono a 8, infatti, le città in cui Vodafone ha reso disponibile la sua rete 4.5G che permette di raggiungere velocità molto elevate sino a 800 Mbps. Questa tecnologia, vista come un ponte di collegamento tra il 4G ed il 5G, è disponibile, adesso, anche nella città di Roma. Grazie all’arrivo di questa nuova rete mobile a banda ultralarga, i clienti dell’operatore potranno usufruire di ulteriori vantaggi.

Streaming, download di file pesanti ed altre attività potranno essere effettuati senza problemi ad una velocità più che doppia rispetto al normale. Per poter, però, sfruttare i vantaggi del 4.5G, i clienti di Vodafone dovranno essere dotati di uno smartphone che supporti questa tecnologia. Tra i dispositivi mobile che supportano il 4.5G si menzionano il Samsung Galaxy S8 e il S8 Galaxy 8+, il Samsung Galaxy Note 8, il Sony Xperia XZ, l’LG V30 ed il Huawei Mate 10 Pro. Chi fosse in possesso di uno di questi smartphone potrà richiedere l’attivazione gratuita della promozione che permette di utilizzare la nuova rete 4.5G. Una volta attivato il supporto sulla propria utenza, i clienti Vodafone potranno usufruire dei nuovi servizi di rete senza effettuare alcuna modifica alle impostazioni del loro smartphone.

Le città italiane dove è disponibile la rete 4.5G di Vodafone sono: Milano, Firenze, Palermo, Napoli, Verona, Torino, Bologna e Roma.

Con il 4.5G, dunque, Vodafone offre un assaggio ai suoi clienti di come sarà il futuro, cioè quando arriverà la rete 5G che permetterà di disporre di prestazioni ancora più superiori con velocità in grado di abilitare servizi di valore aggiunto oggi impossibili da sfruttare con le attuali reti 4G LTE.