QR code per la pagina originale

FIFA 18: EA Sports taglia i capelli a Sami Khedira

Il centrocampista tedesco della Juventus soddisfatto del lavoro svolto dalla software house, che ha aggiornato il suo look nella simulazione calcistica.

,

A volte è solo una questione di dettagli, piccoli accorgimenti che contribuiscono a fare la differenza, aumentando il realismo e di conseguenza il senso di coinvolgimento offerto da un titolo videoludico, come accaduto oggi con FIFA 18. La simulazione è protagonista di un post condiviso sui social network da Sami Khedira, centrocampista tedesco in forza alla Juventus. Il motivo? Gli sviluppatori di EA Sports hanno deciso di accogliere una sua richiesta alquanto particolare.

Tutto ha avuto inizio il 12 ottobre, quando il calciatore si è affidato alle bacheche dei social per segnalare alla software house come il suo look all’interno di FIFA 18 necessitasse di una svecchiata. Lo si può vedere nello screenshot di seguito: era raffigurato con la folta chioma che ha accompagnato buona parte della sua carriera, ma ormai da un paio di stagioni il numero 6 bianconero scende in campo con i capelli corti. L’appello non è rimasto inascoltato e qualcuno nel team di sviluppo ha messo mano all’editor, intervenendo su texture e modelli poligonali. Questo il post originale su Twitter con la richiesta.

Hey EA Sports, sono felice che vi piacciano i miei capelli lunghi, ma li porto corti da due anni ormai…

Una curiosità: al momento dell’uscita di FIFA 18, nel mese di settembre, Khedira si posizionava alla 99esima posizione nella classifica dei 100 calciatori più forti di tutto il mondo. Uno dei tanti rappresentanti del campionato italiano, insieme a Icardi (94), Marchisio (91), Barzagli (85), Insigne (77), Pjanić (75), Matuidi (72), Miranda (69), Alex Sandro (52), Nainggolan (50), Mertens (49), Handanovič (46), Hamšík (41), Bonucci (23), Dybala (21), Chiellini (16), Buffon (13) e Higuaín (10). Di seguito il post condiviso oggi dal centrocampista, che esprime tutta la sua gratitudine nei confronti della software house per aver accolto la richiesta.

Penso di sembrare realistico ora, giusto? Grazie per la correzione EA Sports. Prometto che non li tingerò mai di biondo…

Immagine: PxHere • Notizie su: ,