QR code per la pagina originale

In arrivo Chromebook con Snapdragon 845

Nel codice di Chrome OS sono stati trovati diversi riferimenti al processore Snapdragon 845, quindi i futuri Chromebook integreranno il nuovo chip.

,

HP e ASUS hanno recentemente annunciato i primi notebook con processore Snapdragon 835, connettività LTE e Windows 10 S. All’inizio del 2018 è previsto l’arrivo di altri Always Connected PC con processore Snapdragon 845. Alcuni di essi saranno Chromebook, quindi con sistema operativo Chrome OS.

La versione di Windows 10 S installata sui notebook di HP e ASUS supporta l’architettura ARM e permette di eseguire applicazioni x86 mediante un emulatore. La maggioranza di Chromebook in commercio integra processori Intel Atom o Celeron, ma ci sono alcuni modelli con processori ARM. Sul Samsung Chromebook Plus, ad esempio, è presente un Rockchip OP1 RK3399 (due Cortex-A72 e quattro Cortex-A53) che offre prestazioni decisamente inferiori allo Snapdragon 845. Il supporto per il SoC di Qualcomm è stato scoperto nel codice di Chrome OS.

Gli esperti di XDA Developers hanno trovato diversi riferimenti al nome “chipset-qc845“, un chiaro indizio sull’imminente arrivo di Chromebook con processore Snapdragon 845. L’uso di questo chip apre le porte ad interessanti sviluppi futuri. I Chromebook potranno sfruttare le tecnologie Qualcomm per il riconoscimento biometrico, realtà virtuale e realtà aumentata.

Due ex ingegneri Google avevano spiegato che Chrome OS non supporta i SoC di Qualcomm perché l’azienda di San Diego non vuole rilasciare i driver in modalità open source. Ora probabilmente ha cambiato idea.

Fonte: XDA Developers • Via: Slashgear • Notizie su: ,