QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S9, nuove conferme sul design

Questo dovrebbe essere il design definitivo del Galaxy S9, il nuovo top di gamma che Samsung annuncerà probabilmente al Mobile World Congress 2018.

,

Esattamente un mese fa era apparso online un render che mostrava il possibile aspetto del Galaxy S9+. La stessa fonte, ovvero il produttore di cover Ghostek, ha ora creato un render del Galaxy S9 che, secondo Forbes, dovrebbe confermare un design simile a quello del Galaxy S8, ma con alcune novità interessanti.

A prima vista potrebbe sembrare che non ci siano differenze tra la parte frontale del Galaxy S9 e quella del suo predecessore. Un esame più attento consente di scoprire che lo spessore delle due cornici è stato ulteriormente ridotto. Secondo diverse fonti si prevede uno screen-to-body ratio del 90%. Il numero e la posizione dei fori, corrispondenti ad altoparlante e sensori vari, sono rimasti invariati. Sul lato sinistro ci sono il pulsante del volume e quello dedicato a Bixby, mentre lungo il bordo destro si nota il pulsante di accensione.

I maggiori cambiamenti sono stati apportati alla parte posteriore. Il lettore di impronte digitali è stato spostato sotto la fotocamera (nei Galaxy S8/S8+ e Galaxy Note 8 è alla sua destra), quindi l’utente potrà raggiungerlo con facilità, evitando anche di sporcare la lente con il dito indice. Nell’immagine si vedono inoltre il flash LED e il cardiofrequenzimetro.

Samsung Galaxy S9 leak

Confermata anche la presenza del jack audio da 3,5 millimetri, sempre più una rarità nei dispositivi di fascia alta. Al centro del bordo inferiore c’è ovviamente la porta USB Type-C. La dotazione hardware dovrebbe comprendere uno schermo da 5,8 pollici con rapporto di aspetto 18.5:9, processori Snapdragon 845 e Exynos 9810, 4 o 6 GB di RAM, slot ibrido microSD/SIM e batteria da 3.100 mAh. Specifiche simili per il Galaxy S9+, ad eccezione della diagonale dello schermo (6,2 pollici), della quantità di RAM (solo 6 GB), della batteria (3.600 mAh) e della doppia fotocamera posteriore.

Fonte: Forbes • Notizie su: ,