QR code per la pagina originale

YouTube su Amazon Fire TV solo via browser

Amazon non ha atteso la scadenza imposta da Google (1 gennaio) e ha aggiornato l'app YouTube per mostrare un messaggio che invita ad usare Firefox o Silk.

,

In attesa di una “stretta di mano” che sancisca un accordo tra le due aziende, Amazon ha deciso di bloccare in anticipo l’accesso al popolare portale di streaming per Fire TV e Fire TV Stick. Quando viene avviata l’app YouTube, gli utenti vedranno un messaggio che consiglia di utilizzare Firefox o Silk.

Google aveva comunicato che il blocco sarebbe scattato il 1 gennaio 2018. Amazon non ha atteso la scadenza prefissata, ma ha deciso di aggiornare l’applicazione per impedire l’accesso al portale. Il messaggio visualizzato sullo schermo invita ad utilizzare il suo browser o quello di Mozilla. Nella parte inferiore sono presenti i link diretti a YouTube. Chi invece vuole usare l’app fino al 31 dicembre deve disattivare gli update automatici e installare la precedente versione via sideloading, ma l’operazione non è chiaramente alla portata di tutti.

Messaggio YouTube su Fire TV

La scontro tra le due aziende è iniziato circa due anni fa quando Amazon ha deciso di interrompere le vendite di alcuni prodotti Google, tra cui Chromecast. Google ha quindi bloccato l’accesso a YouTube tramite Amazon Echo Show e, dal 1 gennaio, anche tramite Fire TV e Fire TV Stick. Nel tentativo di appianare le divergenze, Amazon ha recentemente riportato i Chromecast sul sito di e-commerce (negli Stati Uniti). La completa riconciliazione non è ancora avvenuta, quindi al momento gli utenti devono usare soluzioni alternative.