QR code per la pagina originale

Amazon: oltre 5 miliardi di spedizioni con Prime

Amazon continua a crescere rapidamente: nel 2017 sono stati spediti oltre 5 miliardi di prodotti attraverso il suo servizio Amazon Prime.

,

Amazon ha effettuato oltre 5 miliardi di spedizioni nel 2017 attraverso il suo programma Amazon Prime. Con l’arrivo del nuovo anno, il colosso dell’ecommerce ha voluto snocciolare alcuni dati interessanti dell’anno appena concluso e con grande soddisfazione ha voluto sottolineare questo nuovo record del suo servizio in abbonamento che offre consegne rapide su migliaia di prodotti.

La compagnia di Jeff Bezos, inoltre, ha evidenziato un ulteriore record di Amazon Prime. Nel 2017 si è assistito al maggior numero di iscrizioni rispetto a qualsiasi altro anno precedente. Il colosso dell’ecommerce non fornisce un numero esatto dei nuovi iscritti, tuttavia nella relazione economica del Q4 2016, il colosso dell’ecommerce aveva sottolineato che gli abbonati a Prime erano circa 20 milioni. Lecito, quindi, attendersi che questo numero sia cresciuto ulteriormente nel corso del 2017, toccando un nuovo valore record. A spingere sull’utilizzo di Amazon Prime anche il grande successo dei dispositivi compatibili con l’assistente Alexa come Echo Dot e Fire TV Stick che sono stati, in America, dei veri e propri best seller.

Il 2017 per Amazon è stato un anno decisamente positivo con numeri avvero importanti che testimoniano la crescita sostenuta di questa società nel mondo dell’ecommerce. Il record delle spedizioni di Amazon Prime ed il numero crescente di abbonati al servizio significano anche che gli utenti sono disponibili a pagare un piccolo extra per poter godere di tutti i servizi di valore aggiunto che la società offre.

Amazon Prime, oltre alle spedizioni rapide, offre ulteriori vantaggi come l’accesso alla piattaforma streaming Amazon Prime Video ed a molto altro ancora.

Una corsa che sembra non volersi arrestare visto che per il 2018 la società di Jeff Bezos ha in mente di espandere ulteriormente la sua presenza anche nel commercio tradizionale e di offrire ai suoi clienti online servizi ulteriormente avanzati.

Fonte: Amazon • Via: The Verge • Immagine: Muhla1 via iStock • Notizie su: