QR code per la pagina originale

CES 2018: Kohler Konnect per la smart home

Uno specchio intelligente, apparecchi per la cucina evoluti e persino un water con funzionalità smart: così sarà la casa di domani, secondo Kohler.

,

Tra le molte aziende che hanno scelto il Consumer Electronics Show 2018 per mostrare le loro tecnologie destinate all’ambito delle smart home c’è anche Kohler. Ai più forse il nome non suggerisce nulla, ma si tratta di una realtà statunitense fondata addirittura nel 1873 e da sempre attiva nella realizzazione di prodotti e soluzioni della casa. In occasione della kermesse di Las Vegas il gruppo ha annunciato la piattaforma Konnect.

Il suo compito è quello di consentire l’interazione con i dispositivi venduti attraverso sistemi come l’IA virtuale Alexa di Amazon, l’Assistente Google e la tecnologia HomeKit di Apple. In questo modo è possibile, ad esempio, regolare un impianto di illuminazione con un comando vocale, impostare il riempimento automatico della vasca da bagno, regolare la temperatura dell’acqua in doccia e addirittura attivare lo sciacquone del water con una gesture, senza toccare il rubinetto. Ogni configurazione è personalizzabile e controllabile attraverso un’applicazione mobile che sarà resa disponibile entro l’anno per Android e iOS.

Focalizzando l’attenzione sui prodotti annunciati da Kohler al CES 2018, il Verdera Voice Lighted Mirror è uno specchio smart con l’IA di Alexa, sistema di illuminazione LED e altoparlanti. In altre parole, una sorta di speaker Echo per il bagno. Presentati anche un rubinetto che a comando emette un quantitativo preciso di acqua alla temperatura desiderata e una doccia in grado di regolare il proprio comportamento, facendo al tempo stesso ascoltare della musica per il massimo del relax.

Lo specchio Verdera Voice Lighted Mirror di Kohler, con l'intelligenza artificiale dell'assistente Alexa

Lo specchio Verdera Voice Lighted Mirror di Kohler, con l’intelligenza artificiale dell’assistente Alexa

A completare la gamma di novità è Numi, un water di cui si è già parlato su queste pagine ormai diversi anni fa. La sua evoluzione supporta l’interazione mediante comandi vocali e motion control, connettività Bluetooth con gli speaker e riscaldamento automatico. Quest’ultima caratteristica è ovviamente pensata per le sedute di riflessione nelle giornate più fredde.

Fonte: Kohler • Via: Kohler • Notizie su: , ,