QR code per la pagina originale

CES 2018: PC Windows 10 ARM in Italia con TIM

Qualcomm e Microsoft hanno annunciato che i nuovi computer basati sulla piattaforma Windows 10 ARM debutteranno anche in Italia con l'operatore TIM.

,

I nuovi PC basati sull’innovativa piattaforma Windows 10 ARM arriveranno in Italia con TIM. Al CES 2018 di Las Vegas, Qualcomm e Microsoft hanno comunicato ufficialmente la lista dei Paesi in cui questi interessanti prodotti saranno commercializzati. Effettivamente, le due società non avevano ancora fatto sapere in quali nazioni questi computer sarebbero stati messi in vendita e soprattutto con quali operatori visto che la loro principale peculiarità è quella di essere “Always Connected“, cioè di disporre di connettività 4G LTE.

I nuovi PC Windows 10 ARM arriveranno anche in Italia con TIM. Per quanto riguarda i tempi del loro debutto, il comunicato di Qualcomm e di Microsoft parla genericamente della prima metà dell’anno. Gli altri Paesi in cui i PC Windows 10 ARM saranno commercializzati, con i relativi operatori, sono: Cina (China Telecom), Inghilterra (EE) e America (Sprint e Verizon). Il debutto dei PC Windows 10 ARM avverrà, quindi, con una certa cautela all’interno di pochi mercati. Tuttavia, per una volta fa piacere che l’Italia sia stata inclusa nell’elenco dei primi Paesi in cui queste grandi realtà industriali hanno deciso di far debuttare i loro nuovi prodotti.

Il lancio dei PC Windows 10 ARM con TIM significa che con buona approssimazione si potranno acquistare non solo a prezzo pieno ma anche con qualche forma di agevolazione in abbinamento a qualche piano dati. Se ne saprà sicuramente di più nel corso dei prossimi mesi.

Si ricorda, che al CES 2018 di Las Vegas, Lenovo ha presentato il suo Lenovo Miix 630 con Windows 10 ARM, mentre nel mese di dicembre HP ed Asus avevano svelato i loro HP Envy X2 e ASUS NovaGO.

Tutti questi tre dispositivi adottano il processore Qualcomm Snapdragon 835 ed il sistema operativo Windows 10 S. Nonostante questi computer siano basati sulla piattaforma ARM, tutte le normali app Windows possono funzionare grazie ad uno speciale emulatore.

Fonte: PRNEWSWIRE • Immagine: Arcansel via Shutterstock • Notizie su: , ,