QR code per la pagina originale

iPhone X, vendite “stellari” in alcuni paesi

Kantar segnala performance impressionanti dell'iPhone X in alcuni mercati, soprattutto in Cina, ma il leader è ancora Android, anche in Italia.

,

I nuovi dati sul mercato smartphone diramati da Kantar Worldpanel descrivono performance “stellari” raggiunte da iPhone X in diversi paesi del globo, durante il suo primo mese di disponibilità (novembre). Mentre il sistema operativo iOS ha registrato un lieve calo negli ultimi mesi dello scorso anno, il dispositivo top di gamma di Apple è stato il modello più venduto in Cina, “continuando a stupire” pubblico ed esperti.

In particolare, la presenza di iOS è diminuita di 3,8 punti percentuali negli Stati Uniti rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente, con un market share totale del sistema operativo mobile di Apple pari al 39,8% del mercato. E mentre iOS è calato, Android ha invece registrato una crescita di 4 punti percentuali che gli hanno consentito di conquistare il 59,4% del mercato degli smartphone.

Se nel territorio cinese iOS “continua a impressionare” con una crescita del 4,6% rispetto all’anno precedente e al 24,3% della quota locale degli smartphone, negli Stati Uniti, il mercato principale della mela morsicata, i dispositivi Apple più venduti sono stati iPhone 8 e iPhone 8 Plus, seguiti da iPhone X. Ciò ha consentito all’azienda di Cupertino di piazzare ben tre modelli in cima alle classifiche di vendita degli smartphone negli USA, battendo il Samsung Galaxy S8 che si è assestato solamente al sesto posto. Android in Cina continua ad essere il leader con il 75,5% del market share ma da settembre a novembre 2017 ha perso 4,6 punti percentuali.

Il direttore globale di Kantar Worldpanel Dominic Sunnebo ha spiegato che la crescita di Apple in Cina durante questo periodo è stata aiutata dalla “sbalorditiva” domanda per l’iPhone X, nonostante il suo prezzo elevato. Bene anche in Gran Bretagna, dove nel solo mese di novembre “Apple ha raggiunto la sua quota più alta in più di tre anni”; in Italia, è ancora Android il leader del mercato con l’82,3% del mercato (+3,1% rispetto allo stesso periodo del 2016), superando di netto iOS che detiene il 15,8% di quota (-0,6%). Seguono i dispositivi Windows con l’1,9% (-2,1%) e altri OS mobile, sebbene in misura praticamente inesistente.

Ciò che ci si chiede è adesso se iPhone X continuerà a mantenere le performance stellari che ha ottenuto. Diversi analisti hanno affrontato l’argomento nelle scorse settimane, prevedendo che lo smartphone di fascia altissima registrerà una domanda più debole, che forse potrebbe persino portare Apple ad abbassarne in seguito il prezzo al pubblico.

Fonte: Kantar Worldpanel • Immagine: Unsplash • Notizie su: , , ,