QR code per la pagina originale

OnePlus 6, confermato l’annuncio a giugno

Pete Lau, CEO di OnePlus, ha confermato che il OnePlus 6 verrà annunciato entro il mese di giugno e che integrerà il processore Snapdragon 845 di Qualcomm.

,

A distanza di poche ore dall’arrivo del nuovo OnePlus 5T Sandstone White, il CEO Pete Lau ha confermato durante un’intervista che il suo successore verrà annunciato alla fine del secondo trimestre, quindi entro il mese di giugno, circa un anno dopo il OnePlus 5. Il OnePlus 6 integrerà ovviamente il processore Snapdragon 845.

L’argomento principale dell’intervista rilasciata al CES 2018 di Las Vegas era la strategia di business scelta per la distribuzione degli smartphone negli Stati Uniti. Il produttore cinese utilizza soprattutto il sito ufficiale come canale di vendita. Solo recentemente è iniziata la collaborazione con gli operatori telefonici europei. Dato che quasi il 90% degli utenti statunitensi acquista uno smartphone tramite operatore (online e nei negozi), OnePlus ha avviato i colloqui con gli operatori per cercare di incrementare il suo market share.

Durante l’intervista, Lau ha confermato che il OnePlus 6 verrà presentato alla fine del secondo trimestre, smentendo quindi l’indiscrezione in base alla quale l’annuncio sarebbe stato anticipato a marzo. Il CEO ha invece affermato che l’azienda potrebbe non vendere un secondo smartphone (OnePlus 6T) nel 2018. Per quanto riguarda le specifiche, l’unica certezza è lo Snapdragon 845, dato che «non c’è altra scelta». Quasi ovvia anche la presenza di un lettore di impronte in-display basato sulla tecnologia ottica di Synaptic, essendo OnePlus un marchio di BKK Electronics, come Vivo.

Fonte: Fonearena • Notizie su: OnePlus 5T, ,