QR code per la pagina originale

Airbnb: alla prenotazione si paga solo la metà

Si chiama Pay Less Up Front la nuova formula di pagamento proposta da Airbnb: metà della cifra si versa quando si prenota, l'altra metà prima di arrivare.

,

Quando ci si trova a cercare un alloggio in cui sostare durante un viaggio, di lavoro oppure per piacere personale, Airbnb è una delle piattaforma più utilizzate. Tra i vantaggi offerti ci sono prezzi solitamente inferiori rispetto a quelli praticati da strutture ricettive tradizionali come hotel o alberghi, ma fino ad oggi è sempre stato necessario pagare l’intera somma all’atto della prenotazione.

Non sarà più così: Airbnb annuncia la formula Pay Less Up Front (si può tradurre con “Paga Meno In Anticipo”), che consente agli utenti di versare metà della cifra quando si prenota e la restante metà prima di arrivare a destinazione. Per poterne usufruire è necessario inviare una richiesta all’host almeno 14 giorni prima della data in cui si intende affittare l’alloggio e la spesa complessiva dev’essere uguale o superiore a 250 dollari. Soddisfatti questi due requisiti, quando ci si trova di fronte alla schermata di conferma è possibile scegliere di dividere la cifra in due tranche, come si può vedere nello screenshot allegato di seguito.

Con la nuova formula Pay Less Up Front è possibile pagare metà della somma all'atto della prenotazione e la restante metà poco prima di partire

Con la nuova formula Pay Less Up Front introdotta da Airbnb è possibile pagare metà della somma all’atto della prenotazione e la restante metà poco prima di partire

Questo vale sia effettuando una prenotazione attraverso l’interfaccia desktop della piattaforma sia utilizzando le applicazioni mobile per Android e iOS. Stando ai feedback raccolti da Airbnb durante la fase di test, in questo modo gli utenti sono maggiormente propensi a scegliere alloggi di fascia alta, potendo dividere la spesa da affrontare in due versamenti. Per gli host, invece, non cambia nulla.

Prenotando un alloggio su Airbnb per una spesa complessiva che supera i 250 dollari è possibile dividere il pagamento in due tranche

Prenotando un alloggio su Airbnb per una spesa complessiva che supera i 250 dollari è possibile dividere il pagamento in due tranche

La nuova modalità di pagamento introdotta oggi si aggiunge a quella annunciata nel novembre scorso, che permette di dividere la somma tra i membri di un gruppo che alloggiano presso il medesimo host.

Fonte: Airbnb • Immagine: Airbnb • Notizie su: ,