QR code per la pagina originale

5G, intesa tra Ericsson e la città di Roma

Ericsson ha firmato un accordo con la città di Roma per avviare la sperimentazione dello standard 5G all'interno di alcune aree del Comune.

,

Ericsson ha firmato un accordo con il Comune di Roma per aderire al progetto #Roma5G. Ericsson entrerà a far parte del progetto di sperimentazione dello standard 5G che punta a trasformare la città di Roma in un grande laboratorio delle tecnologie che cambieranno il modo di comunicare nei prossimi anni. Il progetto #Roma5G era stato avviato lo scorso anno grazie ad una partnership tra il Comune di Roma e Fastweb per dare il via ad una sperimentazione di un’infrastruttura basata sul 5G e sul WiFi per sviluppare servizi di nuova generazione per le Smart City in settori come la mobilità intelligente, l’industria 4.0 ed il turismo.

Nello specifico, l’accordo siglato con Ericsson prevede lo sviluppo e la sperimentazione di alcuni servizi innovativi basati su reti 5G pre-commerciali all’interno di alcune aree del Comune. Ericsson “metterà sul piatto” il proprio know-how e le proprie soluzioni tecnologiche in ambito 5G con l’obiettivo di sperimentare nuovi sistemi trasmissivi che possano consentire alla città di Roma di dotarsi di un’infrastruttura che possa permettere di sfruttare tutti i vantaggi delle nuove reti di quinta generazione.

Flavia Marzano, assessore a Roma Semplice, ha salutato con estremo favore la firma di questa collaborazione con Ericsson. L’assessore ha sottolineato come Roma creda fortemente nello sviluppo delle nuove reti di quinta generazione e che uno degli obiettivi della Città è quello di attrarre eccellenze mondiali del settore per portare nuovi investimenti nel territorio ed offrire, così, nuovi e migliori servizi ai cittadini.

Roma, dunque, intende puntare con decisione sul 5G, una tecnologia che in futuro potrà portare molti benefici. Si ricorda che attualmente tutti i principali operatori italiani stanno sperimentando il 5G all’interno di alcune città per essere pronti al lancio commerciale che avverrà tra un paio di anni.