QR code per la pagina originale

Facebook Watch Party, i video si guardano insieme

Facebook ha iniziato a testare Watch Party, una funzione per i Gruppi che permette ai membri di poter guardare e commentare insieme il medesimo filmato.

,

Facebook da molto tempo si sta concentrando sulla sua offerta video e costantemente introduce nuove funzionalità per i suoi iscritti in questo settore. Il social network ha iniziato adesso a testare una nuova soluzione chiamata “Watch Party” dedicata ai Gruppi che permette ai membri di guardare un video assieme continuando, però, a poter interagire tra di loro. Qualsiasi video può essere incluso in “Watch Party”, anche un Live. L’obiettivo di questa novità è quello di rendere la fruizione dei filmati più divertente e di creare un’esperienza sociale piuttosto che offrire un semplice atto passivo.

Fidji Simo, vice presidente del prodotto di Facebook, ha spiegato che il social network punta a voler creare un’esperienza d’uso che possa connettere tra loro le persone piuttosto che offrire solamente contenuti passivi. Per avviare “Watch Party”, i moderatori di un Gruppo dovranno scegliere uno o più video e poi condividere il “Party” all’interno del Gruppo. Al momento non ci sarebbe ancora la possibilità di programmare in anticipo l’evento. Quando un “Party” viene avviato, i membri del Gruppo vedranno il widget del “Watch Party” sulla pagina del Gruppo. Entrando nel “Party”, i membri visualizzeranno lo stesso filmato che gli altri iscritti stanno guardando. Se si sta guardando il video su di un dispositivo mobile, i commenti dei membri del Gruppo compariranno sovrapposti al video.

Se si sta guardando il filmato dal PC, i commenti appariranno sul lato destro del video. Facebook ha anche affermato che ha voluto realizzare “Watch Video” perchè si è accorto che i video live creano maggiore interazione rispetto ai video preregistrati.

La notizia arriva a circa una settimana dall’annuncio di Facebook di voler creare maggiore interazione tra gli utenti all’interno del News Feed per stimolare i rapporti personali mettendo da parte di contenuti passivi. Appare evidente che “Watch Party” rientri perfettamente in questa nuova strategia del social network.

Tuttavia, questa nuova funzionalità non è propriamente inedita. In passato sulla console Xbox 360 gli utenti potevano conversare tra loro durante la visione dei filmati di Netflix. Funzione poi rimossa ma che gli utenti chiedono ancora oggi a gran voce.

Fonte: The Verge • Immagine: Fidji Simo • Notizie su: , ,