QR code per la pagina originale

LG V30s, fotocamera con intelligenza artificiale

LG V30s, atteso al MWC 2018 di Barcellona, dovrebbe avere 6 GB di RAM, 256 GB di storage e una funzionalità IA per la doppia fotocamera posteriore.

,

Il produttore coreano non presenterà il G7 al Mobile World Congress 2018 di Barcellona, ma annuncerà probabilmente una versione migliorata dell’attuale V30. In base alle ultime indiscrezioni, il nuovo smartphone V30s integrerà una tecnologia IA denominata LG Lens.

Lo scorso mese erano trapelate le prime informazioni sulla variante più “intelligente” del phablet. Il nuovo modello avrà specifiche identiche a quelle della Signature Edition venduta in Corea, quindi 6 GB di RAM e 256 GB di memoria flash (la versione standard ha 4 GB di RAM e 64 GB di storage). Oltre all’aggiornamento hardware, il produttore offrirà la funzionalità LG Lens per la doppia fotocamera posteriore che sfrutta l’intelligenza artificiale.

Galleria di immagini: LG V30, immagini del phablet

Il V30s integrerà lo stesso processore del V30, quindi uno Snapdragon 835. Non è presente nessuna NPU per l’elaborazione locale degli algoritmi di machine learning, per cui si tratta esclusivamente di una funzionalità software. Secondo la fonte coreana, LG Lens è simile a Bixby Vision di Samsung e permetterà di visualizzare informazioni contestuali sullo schermo dello smartphone. In base all’oggetto inquadrato verranno, ad esempio, mostrati i dettagli del prodotto e prezzi di prodotti analoghi. Sarà anche possibile riconoscere codici a barre/QR ed effettuare una traduzione in tempo reale.

LG Lens sfrutterà inoltre il GPS del V30s per determinare la posizione dell’utente e fornire il percorso più veloce verso una destinazione, mostrando le indicazioni direttamente sulle immagini reali, utilizzando la realtà aumentata. Il prezzo sarà ovviamente più elevato rispetto al modello standard e potrebbe superare i 1.000 euro. L’annuncio dovrebbe avvenire il 26 febbraio, mentre l’arrivo sul mercato è previsto per il 9 marzo.