Autore: Emanuele Menietti

Applicazioni per il WiFi rimosse dall’App Store

Emanuele Menietti, 5 marzo 2010 - Apple ha rimosso un cospicuo numero di applicativi dall'App Store per il reperimento e l'impostazione delle reti WiFi. La società avrebbe fornito pochi dettagli in merito spiazzando gli sviluppatori che avevano ricevuto il via libera dalla mela morsicata

YouTube, scatta l’ora dei sottotitoli automatici

Emanuele Menietti, 5 marzo 2010 - YouTube ha esteso il sistema di trascrizione automatica dei sottotitoli a tutti i video in lingua inglese caricati sul portale. L'iniziativa mira a migliorare l'accessibilità del celebre sito web e a estendere ulteriormente l'attuale bacino di utenti

Patto tra Facebook e Omniture per il marketing

Emanuele Menietti, 4 marzo 2010 - Facebook e Omniture hanno confermato l'avvio di una partnership per offrire nuovi strumenti per gli inserzionisti del celebre social network. Il sistema consentirà di acquistare gli spazi e monitorare l'andamento delle campagne con maggiore semplicità

Google, real time in salsa PubSubHubbub

Emanuele Menietti, 4 marzo 2010 - Prosegue l'implementazione di PubSubHubbub, la nuova soluzione messa in campo da Google per migliorare la segnalazione in real time dei nuovi contenuti pubblicati online. Il sistema è stato da poco adottato da WordPress

Microsoft: PC infetti in quarantena dalla Rete

Emanuele Menietti, 3 marzo 2010 - Nel corso della RSA Conference, un responsabile di Redmond ha suggerito l'adozione di nuove misure per arginare le infezioni dovute al malware. I PC infetti dovrebbero essere mantenuti offline in quarantena dagli ISP fino al momento della loro pulizia

Facebook, ricavi oltre il miliardo di dollari nel 2010

Emanuele Menietti, 3 marzo 2010 - Facebook potrebbe concludere il 2010 con un volume di affari intorno al miliardo di dollari. La stima è basata sulle indiscrezioni sull'andamento della società nel corso del 2009 in sensibile crescita grazie alla differenziazione dell'advertising

AP prepara lo sbarco sugli e-reader

Emanuele Menietti, 2 marzo 2010 - AP ha annunciato l'avvio del progetto AP Gateway per veicolare i propri contenuti su tablet, come l'iPad, e sugli e-reader. L'iniziativa sarà aperta agli altri produttori di notizie e potrebbe trarre beneficio dal previsto calo dei prezzi dei dispositivi

USA: l’informazione sul Web supera i quotidiani

Emanuele Menietti, 2 marzo 2010 - Secondo una recente indagine, negli Stati Uniti Internet ha superato i quotidiani nella classifica dei mezzi di informazione. Il reperimento delle news online è solamente secondo all'utilizzo della televisione per rimanere informati

Murdoch pronto allo scontro legale con Google

Emanuele Menietti, 1 marzo 2010 - Secondo New York Magazine, in assenza di un accordo sull'indicizzazione a pagamento delle testate di New Corp. Rupert Murdoch potrebbe avviare un'azione legale contro Google. Il magnate sarebbe inoltre orientato verso un nuovo accordo con MS per Bing

Apple: lavoro minorile nella catena di produzione

Emanuele Menietti, 1 marzo 2010 - I controlli adottati da Apple hanno consentito di identificare tre stabilimenti nei quali erano stati assunti adolescenti in barba alle leggi contro il lavoro minorile. La revisione ha portato alla luce anche numerose violazioni dei diritti dei lavoratori

AdMob: gli uomini preferiscono Android

Emanuele Menietti, 26 febbraio 2010 - Dalle rilevazioni di AdMob emerge una predilezione per i terminali animati da Android da parte degli utenti di sesso maschile. L'iPhone continua comunque a dominare lo scenario, rivelandosi la piattaforma maggiormente feconda sul fronte delle applicazioni

Brunetta fa Bing con Microsoft

Emanuele Menietti, 26 febbraio 2010 - Il Ministero per la pubblica amministrazione ha da poco stipulato un protocollo d'intesa con Microsoft. L'accordo consentirà ai portali della PA di migliorare la visibilità e il reperimento delle informazioni attraverso il motore di ricerca Bing

Class action per Yelp, accusa di estorsione

Emanuele Menietti, 25 febbraio 2010 - Alcuni responsabili di Yelp avrebbero richiesto del denaro in cambio della rimozione di una recensione negativa dal portale. Si basa su questo teorema la class action da poco depositata contro il celebre sito web per il quale Google mise in campo 500 mln

Apple e il dilemma delle applicazioni osé

Emanuele Menietti, 25 febbraio 2010 - Apple starebbe valutando la possibilità di introdurre una nuova categoria sull'App Store per etichettare le applicazioni con contenuti espliciti. L'iniziativa potrebbe risolvere le controversie degli ultimi giorni, ma si prospettano tempi lunghi

Intel sotto attacco come Google

Emanuele Menietti, 25 febbraio 2010 - Intel ha confermato di aver subito un attacco informatico durante lo scorso mese di gennaio. L'episodio sembra avere alcune caratteristiche in comune con quanto denunciato da Google sul fronte della sicurezza, ma non ha portato alla perdita di dati

Google corre in soccorso della PA

Emanuele Menietti, 24 febbraio 2010 - Google e Ministero per la pubblica amministrazione hanno da poco siglato un accordo teso a semplificare il reperimento delle informazioni sui portali della PA. Il motore di ricerca avvierà una serie di progetti e fornirà il proprio supporto

Schiller: sull’App Store proteggiamo i bambini

Emanuele Menietti, 24 febbraio 2010 - Il primo responsabile del marketing Apple motiva la recente scelta della società di eliminare i contenuti osé dall'App Store. L'operazione sarebbe scattata in seguito alle numerose segnalazioni degli utenti, ma non mancano contraddizioni e disparità

Wal-Mart conquista Vudu per l’home video

Emanuele Menietti, 23 febbraio 2010 - Wal-Mart ha confermato l'acquisito di Vudu, società specializzata nella distribuzione di film e serie TV in streaming attraverso la Rete. L'operazione sarebbe costata 100 milioni di dollari e segna un nuovo passo di Wal-Mart nell'intrattenimento domestico

Google Gears verso la pensione

Emanuele Menietti, 22 febbraio 2010 - Google ha da poco confermato l'intenzione di interrompere lo sviluppo delle nuove versioni del plugin Gears. Gli sviluppatori di Mountain View si occuperanno dello standard HTML5 e cercheranno di incentivarne l'adozione. La prima vittima sarà Safari

Provider nel mirino dell’ACTA: la super Hadopi

Emanuele Menietti, 22 febbraio 2010 - Prosegue in gran segreto l'elaborazione dell'ACTA, il documento discusso in sede internazionale per arginare i fenomeni legati alla pirateria. Il capitolo dedicato alla Rete prevede maggiori responsabilità per gli Isp e ricorda da vicino l'Hadopi francese