Vinile: +56,4% nel 2016, David Bowie da record

  • 05/01/2017 alle 21:15 #634947

    L’ amore per il vinile ha senso se si ama l’ ANALOGICO e si è consapevoli che l’ analogico ha senso se TUTTI gli elementi della catena acustica dal microfono incisore all’ altoparlante ripro duttore sono ANALOGICI. Vinili incisi da master digitale sommano i difetti del digitale coi difetti dell’ analogico. Giradischi che si connettono con protocolli wireless digitali al resto della catena acustica producono lo stesso effetto anche se il vinile è stato prodotto da master analogico.

    Insomma; anche se UNO solo degli elementi della catena acustica è DIGITALE, l’ incanto dell’ analogico si perde. Ne devono essere consapevoli tutti quelli che aspirano ad un ritorno al vinile,

    altrimenti resterà solo una moda ed un trucco di marketing senza alcun reale valore aggiunto di fondo a quella che una volta si chiamava Alta Fedeltà.

Rispondi a questa discussione
Questa pagina riproduce un articolo originale di Webnews.it e può essere utilizzata unicamente per finalità personali e non commerciali. L'originale si trova all'indirizzo http://www.webnews.it/?p=636471 che può essere raggiunto utilizzando il QR Code pubblicato accanto al titolo (se presente).