Advertising mobile in crescita anche nel 2012

Davide Falanga,

La rivoluzione mobile continua senza sosta: la crescente presenza di dispositivi quali smartphone e tablet nello scenario online sta infatti sensibilmente modificando lo scenario del Web da diversi punti di vista. Fra questi figura anche l’advertising, sempre più legato al mondo mobile, come dimostra una ricerca pubblicata da Marin Software secondo cui entro il mese di dicembre del 2012 il 25% dei click sugli ad di Google proverrà da tale tipologia di dispositivi.

Trattasi dunque di una proiezione piuttosto fiduciosa, secondo cui tale cifra sarà praticamente duplicata entro la fine dell’anno: alla fine dello scorso anno, infatti, i dati parlavano di una percentuale vicina al 12.3% per il settore mobile, mentre le previsioni attuali suggeriscono un 25% che significherebbe una definitiva consacrazione per tale segmento del mercato.

La crescita in tal senso sarebbe quindi prossima al 103%, mentre ancora maggiore potrebbe essere l’incremento degli investimenti da parte degli advertiser: le proiezioni suggeriscono infatti un aumento del 164% nelle campagne pubblicitarie legate al mobile, il che rappresenterebbe null’altro che la naturale conseguenza di un volume d’affari sempre maggiore per tablet e smartphone.

label
Rispondi alle domande