Al via il triumvirato Microsoft-Yahoo-AOL

Davide Falanga,

La partnership tra Microsoft, Yahoo ed AOL annunciata nel corso del mese di novembre dello scorso anno è pronta a divenire effettiva: le tre società hanno infatti ufficializzato l’inizio della cooperazione nel settore advertising, la quale consentirà di unire le risorse a disposizione di ciascuna di esse per offrire agli advertiser nuove soluzioni di sponsorizzazione e pubblicità, ampliando di fatto il portfolio clienti ed il raggio di azione di ognuna delle società coinvolte.

Nomi quali Advertising.com, Microsoft Media Network e Yahoo Network Plus confluiranno insomma in quello che può essere visto come un unico calderone il quale conterrà al proprio interno gli ingredienti della ricetta con la quale le tre aziende intendono sfidare Google, vero e proprio dominatore del settore della pubblicità online ed alla continua ricerca di nuove soluzioni per migliorare la propria posizione. La sfida al gruppo di Mountain View è quindi prossima ad essere lanciata, con i primi frutti della partnership attesi nell’imminente futuro.

Microsoft, Yahoo e AOL, insomma, hanno preferito percorrere la strada della cooperazione piuttosto che quella della competizione: unendo le sinergie ritengono infatti possibile la realizzazione di un nuovo colosso dell’advertising digitale, così da compromettere seriamente gli equilibri che si sono delineati negli ultimi anni.

label
Rispondi alle domande