STARTUP BUS NEWS

Amazon Prime, i numeri non entusiasmano

Davide Falanga,

Amazon Prime, il servizio offerto dal gigante dell’e-commerce ai propri utenti per concedere loro una serie di servizi accessori quali spedizioni gratuite per gli oggetti acquistati, così come offerte particolarmente convenienti, ai quali si è aggiunta di recente la nuova piattaforma di streaming multimediale, non rappresenta per ora un successo. Secondo quanto riportato da Bloomberg, infatti, i numeri di Prime sarebbero ben inferiori rispetto alle stime.

Secondo alcune analisi, infatti, il numero di utenti che hanno attivato Prime sarebbe dovuto oscillare intorno alle 10 milioni di unità. Fonti vicine all’azienda fondata da Jeff Bezos, invece, parlano di una cifra complessiva tra i 3 ed i 5 milioni. Nemmeno l’arrivo del Kindle Fire, dunque, è riuscito a ristabilire le sorti di un progetto sul quale la stessa Amazon punta con decisione.

Il colosso delle vendite online, infatti, ha in più occasioni sottolineato come intenda incrementare i guadagni distribuendo servizi di qualità piuttosto che alzando i prezzi dei propri prodotti. Amazon Prime doveva essere quindi il fiore all’occhiello della società, la calamita con la quale attirare nuovi utenti e mantenerli all’interno del proprio raggio d’azione. Al momento, invece, il tutto si è rivelato un sostanziale insuccesso.

 

Notizie su
label
Rispondi alle domande