STARTUP BUS NEWS

Apple vuole bloccare 29 smartphone HTC

Floriana Giambarresi,

Apple ha presentato una nuova denuncia contro HTC, tramite cui accusa l’azienda concorrente di violare una sua proprietà intellettuale e di averla utilizzata indebitamente su 29 smartphone. Per questo motivo, Cupertino richiede all’ITC il blocco delle importazioni dei dispositivi mobile che fanno uso del proprio brevetto.

È la terza causa legale che Apple deposita contro HTC, ma questa volta oggetto del contendere è l’utilizzo del brevetto numero 5.946.647 depositato presso l’US Patent and Trademark, ovvero relativo a un «sistema e metodo per eseguire un’azione su una struttura di dati generati da computer». Rispetto al passato, Cupertino alza la posta in gioco e coinvolge un vastissimo numero di device prodotti dal competitor, tra i quali figurano non solo dispositivi datati ma anche quelli prodotti di recente, come ad esempio gli smartphone appartenenti alla linea HTC One.

Nello specifico, sono i seguenti i prodotti di cui Apple ne richiede il blocco negli Stati Uniti: HTC One X, HTC One S, HTC One V, HTC Inspire 4G, HTC Vivid, HTC Status, HTC Sensation, HTC Sensation 4G, HTC Wildfire, HTC Wildfire S, HTC Hero, HTC Hero S, HTC EVO 4G LTE, HTC EVO 4G, HTC EVO V 4G, HTC EVO Design 4G, HTC EVO 3D, HTC Amaze 4G, HTC DROID Incredible 4G LTE, HTC myTouch 4G, HTC myTouch 4G Slide, HTC Merge, HTC Rezound, HTC Rhyme, HTC ThunderBolt, HTC Flyer, HTC Jetstream, HTC EVO View 4G e il DROID Incredible 2.

La vicenda potrebbe contribuire ad ostacolare ulteriormente le attività commerciali di HTC nel mercato USA, ma bisognerà vedere come le autorità statunitensi decideranno di procedere e se Apple riuscirà a dimostrare che HTC sta davvero violando una sua proprietà intellettuale.

Fonte
Notizie su
label
Rispondi alle domande