Spin-off ufficiale: nasce Samsung Display

Giacomo Dotta,

Dopo settimane di ipotesi la conferma è arrivata direttamente da Samsung: a partire dal 1 aprile il gruppo effettuerà a titolo ufficiale lo spin-off del proprio comparto legato alla produzione di display. La costola staccata dal gruppo coreano prenderà il nome di Samsung Display Company Ltd.

Operazioni di questo tipo preludono normalmente ad ulteriori manovre successive, quali fusioni o cessioni, e sono finalizzate alla massimizzazione del valore di un comparto che, rimanendo sotto il controllo e le strategie del gruppo principale, non avrebbero potuto esprimere al meglio le proprie potenzialità. Il futuro non è noto, ma presto la produzione di LCD avrà un’organizzazione a sé e potrà operare in autonomia rispetto al gruppo d’origine. Sfidando così al meglio la concorrenza e portando avanti una prestazione di servizio propria in grado di accaparrarsi nuovi clienti, con migliori economie di scala.

Samsung Display nasce con una dote da 667,3 milioni di dollari. Su questa base aprirà le danze non appena sarà giunto il via libera definitivo (dato ormai per scontato) dal Board of Director Samsung.

label
Rispondi alle domande