STARTUP BUS NEWS

Windows Phone migliora il multitasking

Giacomo Dotta,

Microsoft si appresta a portare sul mercato la prossima versione del sistema operativo Windows Phone (il cui nome ufficiale non è ancora noto, in bilico tra “Tango” e “7.5 Refresh”) ed emergono le prime indicazioni circa quelli che potrebbero essere i miglioramenti inclusi nell’aggiornamento.

La prossima versione, in particolare, introdurrebbe novità utili soprattutto ai device di fascia bassa (ma non al di sotto dei 256MB di memoria), consentendo in particolare a Nokia di portare sul mercato device al di sotto dei 200 dollari per estendere la base dei Windows Phone disponibili. A tutto ciò si aggiunge inoltre una radicale revisione delle modalità di gestione della memoria: in termini di multitasking il futuro sistema operativo sarà in grado di portare il numero delle app aperte in contemporanea da 5 ad 8. Il sistema sarà in distribuzione nelle prossime ore in Cina, ove vede così la luce in attesa di essere distribuito in tutto il mondo nelle prossime settimane.

Ulteriori interventi riguardano la gestione degli SMS e piccole migliorie nell’interfaccia. L’aggiornamento non si configura pertanto come un elemento fondamentale nella storia dei Windows Phone, in attesa che la versione 8 accompagni nuovi device sul mercato e consenta a Microsoft di fare un necessario passo avanti all’inseguimento del duopolio iOS/Android.

label
Rispondi alle domande