QR code per la pagina originale

Acer Aspire 8942G:

CPU Core i7 e schede video discrete ATI fanno di questo desktop replacement un'ottima macchina

7,5
Prezzo

€ 0

Giudizi
  • Caratteristiche7
  • Prestazioni8
  • Dimensioni7
  • Qualità prezzo8
Pro

Ampio display, hardware di buon livello

Contro

Display lucido troppo riflettente, Angoli di visualizzazione inferiori alla media

Acer Aspire 8942G lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 2 aprile 2010

Schermo a tutta volontà

L’Aspire 8942G è un notebook recentemente proposto da Acer, che ha come obiettivo quello di soddisfare un’utenza che desidera un computer portatile senza rinunciare a un hardware potente e a un display molto grande.

Il display, in formato 16:9, ha una diagonale di 18,4 pollici ed è Full HD; le dimensioni notevoli gli consentono di raggiungere la risoluzione massima di 1.920×1.080 pixel. Queste caratteristiche lo rendono perfetto per la visualizzazione di video e film in DVD nonostante il monitor risulti poco luminoso e con angoli di visualizzazione inferiori rispetto alla media registrata nei laptop della stessa fascia. Ad ogni modo, la retroilluminazione a LED compensa in parte la scarsa luminosità.

Acer ha scelto di coprire la superficie del monitor con una patina di lucido. Se in alcuni momenti ciò rende le immagini più vivaci, in altri il monitor riflette in modo sgradevole tutto ciò che lo circonda, soprattutto in ambienti con forte luce naturale.

Le dimensioni generose del monitor, inoltre, rendono l’Acer Aspire 8942G abbastanza ingombrante: il case, realizzato quasi completamente in plastica, si estende per 440 mm in larghezza, 303 mm in profondità e 44 mm in altezza mentre il peso è di poco inferiore ai 4 Kg.

Scrivere al buio

La tastiera ha un layout classico e, viste le dimensioni del laptop, comprende anche un tastierino numerico posto sulla destra. Grazie alla dimensione dei singoli tasti e alla distanza fra essi, la digitazione risulta confortevole anche dopo molte ore di lavoro.

Come se non bastasse, i pulsanti sono retro-illuminati grazie a dei LED bianchi, il che rende immediatamente riconoscibile ogni singolo pulsante anche in situazioni di buio completo.

Altri controlli extra sono stati posizionati ai lati della tastiera: possiamo facilmente attivare o disattivare il Bluetooth e il Wi-Fi grazie a comodi pulsanti posti a sinistra mentre a destra troviamo tutti i comandi per il controllo dei contenuti multimediali, fra cui una rotellina per la regolazione dell’audio.

Il touchpad funziona egregiamente ed è stato posizionato leggermente più a sinistra, anziché al centro, rispetto all’intera tastiera: la superficie supporta alcuni comandi multi-touch e un comodo pulsante permette di inibire, qualora lo si desiderasse, il touchpad.

 

Sotto la scocca

La computazione è stata affidata a un processore Intel i3 330M con un clock pari a 2,16 GHz coadiuvato da ben 4 GB di RAM. Dotato di due core fisici e di due core aggiuntivi, simulati grazie alla tecnologia hyperthreading, il processore restituisce buone prestazioni soprattutto nella gestione di applicativi standard.

La scheda video è una ATI Mobilty Radeon HD 5650 con a bordo una memoria RAM di 1 GB. Compatibile con le Directx 11 e con gli Shader 5.0, questo processore video non solo riuscirà a gestire qualsiasi applicazione senza problema, ma permetterà l’esecuzione dei più moderni videogiochi.

Anche se i componenti hardware non rappresentano il top delle prestazioni, l’Acer Aspire 8942G si difende bene in ogni circostanza, soprattutto considerando la fascia di prezzo in cui si colloca il prodotto. Da segnalare che, anche a pieno carico, i valori di rumorosità e temperatura sono più che accettabili.

Galleria di immagini: Acer Aspire 8942G

 

Tanta multimedialità

Le interfacce presenti sono numerose e compongono un set più che completo: oltre ai connettori per la cuffia e per il microfono, è presente un ingresso Line-in, ben 5 USB, una porta eSATA, una Firewire, una VGA, l’infrarosso e il lettore di schede multimediali.

In un laptop con display Full HD e con la chiara predisposizione ai contenuti multimediali audio/video, non poteva mancare una porta HDMI e una DisplayPort, per connettere facilmente il computer a schermi ausiliari o a sistemi home theater.

La riproduzione audio è superiore alla media: il sistema built-in 5.1 funziona egregiamente ed è ben bilanciato.

Il driver ottico messo a disposizione da Acer è un normale lettore DVD, un vero peccato, perché era logico aspettarsi un’unità Blu-ray – ma non se ne esclude l’arrivo in future configurazioni.

 

Verdetto

L’Acer Aspire 8942G è un buon computer multimediale, dotato di ampio display e di un hardware di classe medio-alta, adatto a sostituirsi al classico tower domestico. La riproduzione di contenuti video rappresenta l’uso migliore per questa macchina, che comunque eseguirà, senza alcun problema, anche le classiche applicazioni da ufficio o la navigazione Web.

Sebbene non lo si possa classificare come un gaming notebook, l’ Acer Aspire 8942G riesce a eseguire i recenti videogiochi seppur con qualche compromesso in termini di qualità e risoluzione.

In sostanza, non sono assenti alcuni aspetti negativi, come il display lucido troppo riflettente e gli angoli di visualizzazione inferiori alla media, ma crediamo si tratti comunque di una soluzione interessante per la casa.

Il prezzo di vendita si aggira intorno ai 1000€ iva inclusa.

Notizie su: ,