QR code per la pagina originale

Acer Aspire Ethos 8943G:

Display Full HD, hardware di punta e masterizzatore Blu-ray per l'intrattenimento completo

8,0
Prezzo

€ 1.100

Giudizi
  • Caratteristiche9
  • Prestazioni8
  • Dimensioni7
  • Qualità prezzo8
Pro

Buone prestazioni, ottimo suono, configurazione scalabile...

Contro

...ma costosa, schermo poco performante e riflettente

Acer Aspire Ethos 8943G lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 23 giugno 2010

Stessa famiglia, look diverso

Acer continua ad aggiornare il proprio comparto laptop con l’Acer Aspire Ethos 8943G, un notebook multimediale pensato per gli ambienti personal e disponibile in varie configurazioni hardware, che variano in alcuni componenti fondamentali come la CPU e la GPU, ma non solo.

Innanzitutto, nonostante il prodotto appartenga alla famiglia 894xG, Acer ha ben pensato di ridefinire i parametri estetici. La parte esterna del lid è colorata in grigio opaco e le linee sono morbide e piacevoli: la parte interna è divisa in due colori: la zona della tastiera in grigio mentre il palmrest e il touchpad sono ricoperti da una vernice nera e lucida. L’impatto visivo è positivo, ma la scelta di avere delle superfici lucide anche nella parte interna significherà dover pulire spesso il palmrest, visto che lo sporco e le impronte digitali attecchiranno facilmente.

Di contro, la robustezza è appena sufficiente: la zona vicina al lettore ottico si flette facilmente e l’ampio display da 18,4 pollici, seppur sostenuto da forti cerniere, sembra poco resistente. Anche la tastiera sembra poco robusta in alcuni punti, mentre il touchpad è formato da una superficie non liscia che rende poco fluido lo scorrere del dito.

Il notebook si estende per 440 mm in lunghezza, 295 mm in profondità e 44  mm di altezza. Questo spiega anche la scelta di materiali meno resistenti: l’Acer Aspire Ethos 8943G è un desktop replacement, dunque pensato per spostamenti saltuari.

Schermo Full HD e masterizzatore Blu-ray

Nonostante la natura prettamente multimediale dell’Acer Aspire Ethos 8943G, ci stupisce che lo schermo lasci un po’ a desiderare. La risoluzione massima dell’ampio display da 18,4 pollici è di 1.920×1080 pixel, dunque pieno Full HD, con un ratio di 16:9 che riduce al minimo le strisce nere durante la visione dei film.

I colori risultano vivaci e naturali, ma un analisi più attenta rivela una luminosità bassa, un contrasto pari a 204:1 e degli angoli di visualizzazione mediamente inferiori rispetto alla media… Piuttosto deludente per un “entertainment laptop”.

Come se non bastasse, la superficie del display è lucida e riflette in modo prepotente tutto ciò che lo circonda; in ambienti esterni o in ambienti con forte luce diretta, sarà davvero ardua impresa avere una visione sufficiente dello schermo.

Passando ai dispositivi di input, una nota positiva è data dalla cosiddetta Media Console che consiste in una serie di pulsanti touch, attivabili tramite tasto apposito, che compariranno direttamente sulla superficie del touchpad; si potrà così facilmente controllare i flussi multimediali, compresi quelli letti tramite l’unità ottica Blu-ray, tramite i soliti comandi Play, Stop, Pausa, ecc.

Segnaliamo, infine, che, scegliendo la configurazione hardware “top” (che prevede anche un lettore di impronte digitali), Acer propone non solo un driver in grado di leggere i supporti Blu-ray, ma anche in grado di scriverli. Un masterizzatore Blu-ray potrebbe essere una scelta vincente per il futuro, ma i supporti vuoti sono per adesso troppo costosi.

Hardware estremo o no?

Il laptop in prova si avvale di un hardware di eccellenza, formato da un processore Intel Core i7 720QM con una frequenza di clock base pari a 1,6 GHz (2,8 GHz con turbo boost) coadiuvato da ben 8 GB di RAM, tutti sfruttati dal sistema operativo Windows 7 a 64 bit.

La memoria di massa è affidata a ben 2 hard disk per totale di 1.280 GB: chi ha bisogno di molto spazio per giochi, film, ecc. non può che essere soddisfatto da tanta grazia!

La scheda video scelta da Acer per questo laptop è ATI Mobility Radeon HD 5850 con 1 GB di RAM DDR3, una GPU che si colloca al di sopra della gamma della Radeon HD 5650 e al di sotto del modello di punta, ovvero la Radeon HD 5870.

L’hardware non ha nessun problema con gli applicativi standard e si presta anche come piattaforma gaming, sebbene la combinazione dell’hardware non sia, in questo ambito, eccellente. Le prestazioni con i moderni videogiochi sono infatti buone, ma il laptop soffre di un collo di bottiglia dovuto alla memoria DDR3 della scheda video: una combinazione con le memorie DDR5 sarebbe stata una scelta vincente.

In definitiva, con l’Acer Aspire Ethos 8943G si potrà giocare senza problemi, ma solo se si limiteranno le risoluzioni di gioco e alcuni degli effetti più particolari. A scopo di valutazione, segnaliamo i risultati dei test effettuati: con PCMark Vantage abbiamo ottenuto circa 5.700 punti mentre con 3DMark06 abbiamo ottenuto circa 8.500.

Segnaliamo, infine, che la GPU offre la tecnologia ATI Eyefinity che permette di collegare in condivisione più monitor.

La configurazione descritta è comunque fra le più costose e innalzerà il prezzo del laptop a circa € 1.500.

Facciamoci sentire

Vista la natura multimediale dell’Acer Aspire Ethos 8943G, concludiamo la prova prodotto spendendo due parole per quel che riguarda l’audio, la rumorosità e la temperatura.

Il sistema audio 5.1 è composto da degli altoparlanti posti nella parte superiore e inferiore del portatile e da un sub-woofer: la qualità è eccellente e ben superiore alla media, sicuramente un punto di forza in questo portatile.

Le temperature varieranno da un minimo di 28 C° a un massimo di 46 C° mentre l’autonomia, fornita dalla batteria da 88 Wh, varierà da un massimo di circa 4 ore in idle a un minimo di un’ora a pieno carico.

Galleria di immagini: Acer Aspire Ethos 8943G

Notizie su: ,