QR code per la pagina originale

Acer Aspire One D255:

Netbook compatto, equipaggiato con un performante processore Intel Atom N550

8,0
Prezzo

€ 330

Giudizi
  • Caratteristiche8
  • Prestazioni8
  • Dimensioni8
  • Qualità prezzo8
Pro

Design, processore Dual Core, memoria DDR3, connettività

Contro

Webcam modesta, alcuni tasti di dimensione insufficiente

Acer Aspire One D255 lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 20 dicembre 2010

Panoramica

A partire dallo scorso novembre, in Italia, è disponibile il nuovissimo Acer Aspire One D255, un netbook curato in ogni dettaglio e caratterizzato dalla presenza di un processore Dual Core Intel Atom N550 da 1,5 GHz e piattaforma PineTrail. Questa soluzione consente di affrontare anche diversi applicativi contemporaneamente e aumenta le performance rispetto ai predecessori basati su processori Single Core.

L’Acer Aspire One D255 ha dalla sua anche un prezzo particolarmente competitivo che fa dimenticare, almeno in parte, qualche mancanza o limitazione.

Disponibile in diverse colorazioni, come ad esempio Diamond Black, Sandstone Brown e Seashell White, il nettop di casa Acer propone una configurazione basata su 1 GB di RAM DDR3 e su un hard disk tradizionale da 250 GB affiancato da un card reader multiformato.

Il display ha una diagonale di 10,1 pollici e lavora a una risoluzione di 1.024×600 pixel; a comandarlo, il controller integrato Intel X3150 con supporto alle librerie grafiche DirectX 9.

Tra le porte e interfacce disponibili si trovano 3 porte USB 2.0, uscita video VGA, connettori audio per microfono e cuffie, porta Ethernet (RJ-45), connettore di alimentazione e il foro per il lucchetto di sicurezza Kensington. Sul versante delle comunicazioni è possibile trovare, oltre alla usuale scheda Gigabit LAN, anche un modulo Bluetooth 3.0 e il Wi-Fi 802.11b/g/n (il 3G è solo opzionale).

Basato sulla combinazione Windows 7 Starter + Android, l’Acer Aspire One D255 dispone di una webcam HD CrystalEye con sensore da 1,3 megapixel e di una batteria agli ioni di litio da 6 celle e 4.400mAh che dovrebbe garantire un’autonomia prossima alle 8 ore per singola carica. Effettivamente, tale risultato è molto vicino a quello reale.

Il design

Dal punto di vista estetico, l’Acer Aspire One D255 si nota immediatamente per una struttura lucida caratterizzata dalla presenza del logo Aspire One cromato e da finiture curate. Interessante osservare il pulsante di accensione trasparente che aggiunge un tocco di brio al design.

Grazie a un peso di circa 1,25 chilogrammi e a uno spessore che non supera i 24 millimetri, questo netbook risulta facilmente trasportabile e, per questo, dedicato a tutti coloro che necessitano di un device agile e senza fronzoli.

Nella confezione di acquisto è presente un adattatore Acer MiniGo dalle dimensioni e dal peso estremamente contenuti. Tale soluzione è particolarmente utile per chi si sposta spesso per motivi professionali o personali.

La tastiera è di tipo a tasti piatti Acer FineTip al 93% della tastiera full-size ed è abbinata a un touchpad multigesture che supporta two-finger scroll, pinch, rotate e flip.

Galleria di immagini: Acer Aspire One D255

 

Come si comporta

Il processore offerto da Intel propone un ottimo bilanciamento tra prestazioni e consumi. Ovviamente, siamo lontani da una soluzione che consenta ampi slanci elaborativi, ma il fatto di essere Dual Core incide positivamente sulle performance generali.

Il display è di ottima qualità e fornisce una visualizzazione chiara e luminosa. Soltanto spostandosi dalla posizione centrale, le immagini iniziano velocemente a essere meno apprezzabili. Il controller grafico svolge bene il suo lavoro considerando il tipo di device in questione. Ottima la velocità di navigazione in Internet e quella relativa ai software più comuni. La combinazione tra processore, memoria DDR3 e chip grafico consente una certa fluidità nei videogame sebbene questi ultimi non possano essere particolarmente impegnativi.

La tastiera è comoda e funzionale così come anche il touchpad. Alcuni tasti però, come accade sovente, sono piuttosto piccoli e difficoltosi da premere, perlomeno qualora si intenda digitare con una certa velocità. L’autonomia è in linea con le aspettative e non pone particolari problemi durante frequenti spostamenti.

Un dettaglio che è stato notato consiste nella qualità della webcam che restituisce immagini un poco sgranate e non troppo nitide, ma tale dettaglio non è così fondamentale considerando anche il prezzo di vendita dell’Acer Aspire One D255.

 

Notizie su: ,