QR code per la pagina originale

ASUS Eee PC T101MT:

Netbook multitouch su piattaforma Pine Trail, punta tutto su design e configurazione bilanciata

7,8
Prezzo

€ 499

Giudizi
  • Caratteristiche8
  • Prestazioni7
  • Dimensioni8
  • Qualità prezzo8
Pro

Assemblaggio, configurazione, discreta autonomia, tastiera ergonomica

Contro

Comparto audio e video, tecnologia touchscreen da migliorare

ASUS Eee PC T101MT lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 26 agosto 2010

10 pollici da toccare

L’ASUS Eee PC T101MT è un netbook convertibile caratterizzato da un form factor da 10 pollici. La versione in nostro possesso è quella riservata al mercato italiano, basata sulla piattaforma Intel Pine Trail e sul processore Atom Pine View N450 da 1,66 GHz. La configurazione comprende un disco rigido da ben 320 GB e un quantitativo di memoria di 2 GB.

Queste premesse permettono di apprezzare lo sforzo fatto dal produttore per offrire un prodotto all’avanguardia, utilizzabile in diversi contesti. Infatti, la possibilità di ruotare e ribaltare il display sulla tastiera per sfruttare il T101MT in qualità di Tablet, estende gli orizzonti di utilizzo per questo Netbook.

Il display può essere comandato tramite stylus fornita in dotazione o attraverso le dita. Il supporto multitouch consente di interagire con le finestre e con gli oggetti presenti sul desktop in maniera semplice e intuitiva. La qualità dell’immagine è del tutto soddisfacente così come la brillantezza dei colori. Forse la luminosità si ferma a livelli sufficienti, ma non ottimi. Si segnala qualche modesto effetto di riflessione della luce che si avverte soprattutto in condizioni di illuminazione ostili.

La sensibilità del pannello è piuttosto buona. Non sono stati riscontrati particolari incertezze e la risposta è sempre stata puntuale. Tuttavia l’impiego della tecnologia touchscreen non è immediata, soprattutto a causa delle dimensioni del display e per il fatto che il sistema operativo, benché ottimizzato per tale tecnologia, non riesce a garantire quella versatilità di cui si avrebbe bisogno.

 

Design e assemblaggio

L’ASUS Eee PC T101MT ricorda il precedente T91 soprattutto riguardo le scelte estetiche. Comunque sia si tratta di un modello dalle linee squadrate e dal design elegante, ma nello stesso semplice e privo di fronzoli. L’assemblaggio sembra essere stato fatto con cura e i materiali plastici impiegati in abbinamento a diversi inserti in alluminio favoriscono la robustezza di questo netbook, che può vantare comunque una buona maneggevolezza.

La cerniera sulla quale ruota il display, componente nevralgico, non ha dato impressioni di cedevolezza, semmai tutt’altro. Provando ripetutamente a ribaltare e a ruotare il display, l’impressione complessiva che si è avuta è di elevata robustezza.

Le dimensioni contenute di questo netbook non hanno permesso l’installazione di un numero considerevole di porte e interfacce. Al di là di questo aspetto del tutto comprensibile, la collocazione della maggior parte di esse nella parte posteriore svincola l’utente dall’ingombro dei cavi. E’ possibile trovare tre porte USB 2.0, una scheda di rete, l’uscita VGA, il card reader e il jack audio.

La tastiera è di tipo ad isola, robusta anch’essa e affiancata da un touchpad con un barra che integra i due pulsanti di selezione. Quest’ultima scelta non è pienamente convincente. L’ergonomia della tastiera garantisce digitazioni precise e con pochi errori. ASUS, da questo punto di vista, va incontro alla propria clientela favorendo anche un uso intensivo del netbook.

Galleria di immagini: ASUS Eee PC T101MT

Multimedia

Il vero punto debole di questo modello è rappresentato dal controller video integrato. In sostanza, l’applicazione più congeniale per questo netbook è la navigazione Internet e l’esecuzione di applicativi di base quali Word Processor e simili.

La multimedialità non rappresenta il comparto migliore per l’ASUS T101MT. Nonostante questo, sul campo si è difeso abbastanza bene, soprattutto sfruttando particolari codec che hanno permesso di spingere il netbook a riprodurre contenuti fino a 720p.

Il comparto audio è anch’esso di qualità soddisfacente, ma non paragonabile a quello presente in sistemi superiori. I livelli del volume non permettono l’utilizzo confortevole in luoghi particolarmente rumorosi e la qualità complessiva è appena sufficiente seppure il linea con quella riscontrabile nella maggior parte dei netbook in commercio.

 

Autonomia

La batteria fornita in dotazione è un modello da 4 celle rimovibile, con capacità di 4.900 mAh. Sulla carta dovrebbe fornire un’autonomia prossima alle quattro ore. Durante i vari test, puntando su un utilizzo in condizioni di tipico utilizzo (navigazione Web, illuminazione prossima al massimo, esecuzione di qualche titolo multimediale), è stato possibile andare avanti per poco meno di 3 ore e mezza. Riducendo la richiesta energetica, si sono raggiunte le quattro ore dichiarate. Tale risultato soddisfa pienamente le aspettative.

L’ASUS Eee PC T101MT offre, sul versante delle connessioni, sia il Bluetooth che il Wi-Fi. Ovviamente non manca una scheda di rete Gigabit Ethernet per la connessione a reti cablate.

Quindi, in definitiva, questo modello è apparso del tutto convincente in qualità di netbook. Infatti, da questo punto di vista, si tratta di uno dei migliori modelli da 10 pollici attualmente disponibili. Prestazioni più che dignitose, ergonomia elevata, configurazione tecnica bilanciata. Meno convincente quando utilizzato in versione tablet.

 

Notizie su: ,