QR code per la pagina originale

ASUS Eee PC 1201HA SeaShell:

L'ASUS Eee PC 1201HA Seashell è un netbook dotato di processore Intel Atom Z520 da 1.33 GHz e display 12.1" TFT

7,5
Prezzo

€ 0

Giudizi
  • Caratteristiche8
  • Prestazioni7
  • Dimensioni7
  • Qualità prezzo8
Pro

Display, autonomia, design

Contro

Software a corredo

ASUS Eee PC 1201HA SeaShell lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 16 marzo 2010

Un ottimo display

1201HA è un nuovo netbook che va ad arricchire la già folta famiglia SeaShell di Asus. Disponibile nelle quattro varianti cromatiche Black, Blue, Red e Silver, nasce per rispondere alle esigenze di chi è spesso in movimento, e che necessita, quindi, di un dispositivo leggero (circa 1,4 chilogrammi, batteria inclusa) e dal profilo sottile. L’Asus Eee SeaShell 1201HA dispone di un display da 12,1 pollici.

Ed è proprio il display uno degli aspetti di maggior pregio: un widescreen, retroilluminato a LED, in grado di restituire le immagini alla risoluzione di 1.366×768 pixel e pilotato dal controller integrato Intel GMA 950. Come anche su molti altri dispositivi, la cornice del display accoglie una webcam con sensore da 0,3 megapixel e microfono stereo digitale.

L’Asus Eee PC Seashell 1201HA è equipaggiato con un hard disk da 250 GB SATA-150, ma lo storage può essere ampliato con il servizio Asus WebStorage, che mette a disposizione ulteriori 250 GB di spazio per l’archiviazione online. Non manca all’appello anche un prezioso, quanto comodo, lettore di schede multiformato, ma è assente un’unità ottica.

Il processore è un Intel Atom Z520 con frequenza operativa di 1,33 GHz, mentre il chipset è l’Intel US15W. La memoria di sistema è pari a 2 GB, di tipo DDR2, ma non è prevista alcuna possibilità di espansione.

Galleria di immagini: ASUS Eee PC 1201HA SeaShell

La tastiera full-size è composta da tasti “ad isola” ed il touchpad supporta funzionalità multitouch, con le quali gestire gli oggetti presenti sul display con l’uso delle dita.

Sono presenti 3 porte USB 2.0, l’uscita video VGA, una porta ethernet, l’uscita cuffie e l’ingresso microfono, il tutto in una struttura dalle dimensioni pari a 296 x 208 x 33 mm e dalle finiture lucide, che regalano un tocco di eleganza e professionalità. Il comparto adibito alle comunicazioni si avvale, oltre che della scheda di rete Gigabit Ethernet, anche della connettività wireless di ultima generazione, Wi-Fi 802.11n.

L’autonomia è demandata ad una batteria agli ioni di litio da 6 celle che, sulla carta, dovrebbe permettere un’autonomia fino a 8 ore di lavoro contiunato.

Il sistema operativo preinstallato è Windows 7 Home Premium di Microsoft, la garanzia fornita dal produttore è di un anno.

Un netbook al di sopra della media

Non è possibile, ovviamente, considerare l’Asus Eee SeaShell 1201HA un notebook, ma le specifiche tecniche lo rendono un netbook al di sopra della media, capace di sopperire le diverse carenze tipiche di questa classe di dispositivi.

Il processore non è di sicuro tra i più performanti, ma, proprio per le applicazioni che tipicamente vengono eseguite da un sistema di questo genere (word processing, navigazione, multimedialità), rappresenta una scelta del tutto sensata. La memoria installata, poi, è più che sufficiente.

Una sezione di sicuro interesse è costituita dallo storage, che, come accennato, prevede, in aggiunta all’hard disk, uno spazio online che permette di condividere risorse e contenuti e di fruirne ovunque sia possibile accedere ad internet.

Il display widescreen, di eccellente qualità, vanta una diagonale piuttosto ampia per un netbook, il che si traduce in una vasta superficie di visualizzazione. Il SeaShell 1201HA può divenire, così, un apprezzabile centro multimediale, con il quale riprodurre contenuti di qualunque genere. Il controller video dispone delle giuste caratteristiche per pilotare il pannello egregiamente. La sezione audio High Definition, sempre tenendo a mente le sue limitazioni intrinseche, restituisce un suono discreto e senza distorsioni apprezzabili, perlomeno a volume non troppo elevato.

La tastiera, con tasti ad isola, diviene una preziosa alleata per svolgere il lavoro quotidiano. Il suo utilizzo risulta infatti preciso, soprattutto grazie allo spazio presente tra i vari tasti. E preciso è anche il touchpad: non è affatto difficile modificare le dimensioni di una finestra o zoomare un’immagine attraverso l’uso delle dita.

Ma, sebbene le specifiche tecniche di questo modello siano senz’altro di alto profilo per un device appartenente a questa fascia di prezzo, l’autonomia riesce a mantenersi discreta. Con una singola carica è possibile portare avanti la propria sessione di lavoro anche per 6-7 ore. Tale parametro, però, può subire importanti variazioni in base alla modalità con cui si opera.

Sul design non si può che apprezzare le scelte estetiche del produttore: le finiture lucide e le colorazioni briose e intense, rendono questo modello adatto ad una vasta tipologia di utenza, anche ai più giovani.

Un sistema ben assortito

Dalle prove effettuate sull’Asus Eee SeaShell 1201HA, non è difficile capire che ci si trova davanti ad un sistema ben assortito, con specifiche tecniche equilibrate e adatte all’esecuzione di software non troppo esigente di risorse.

Questo modello abbina, con grande gusto, una configurazione di alto profilo con un design sicuramente apprezzabile. Da segnalare la discreta autonomia, il display widescreen da ben 12,1 pollici e il comparto connettivo con modulo Wi-Fi 802.11n.

Il prezzo di vendita, poi, non è particolarmente eccessivo e potrebbe risultare determinante nella scelta. Peccato solo per la scarsità di software a corredo.

Notizie su: ,