QR code per la pagina originale

ASUS N53JF:

Notebook multimediale con qualità audio-video superiore, lettore Blu-ray e buone performance.

Prezzo

€ 850

Giudizi
  • Caratteristiche8,8
  • Prestazioni8
  • Dimensioni7,9
  • Qualità prezzo8
Pro

Ottima qualità audio/video, lettore Blu-ray, buone performance

Contro

Tastiera poco solida, autonomia

ASUS N53JF lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 19 gennaio 2011

Look sobrio ma accattivante

L’ASUS N53JF è un laptop con display da 15,6 pollici che si propone innanzitutto come postazione multimediale di livello, con particolare cure per prestazioni e qualità audio e video.

Il look non risulta aggressivo né appariscente, ma è comunque ben curato: la parte esterna del lid è colorata in grigio fumo, donando così un aspetto “serio” al laptop; aperto il lid, scopriamo la cornice nera che racchiude lo schermo, mentre un’unione di vari grigi e neri ricopre le aree intorno alla tastiera e al palmrest. Studiando i dorsali, è impossibile non notare la striscia grigia chiara che percorre i lati e finisce in un’onda ribaltata nelle vicinanze delle cerniere che sorreggono lo schermo.

I materiali usati per l’ASUS N53JF sono, per la maggior parte, plastici anche se del metallo è stato utilizzato nella zona che fa da poggia polsi, donando così un discreta sensazione di robustezza.

La tastiera è realizzata anch’essa in nero e consiste in un layout classico, con tastierino numerico. La distanza fra i singoli pulsanti è accettabile e le lunghe ore di digitazione non saranno quindi un problema. Dobbiamo, tuttavia, far notare delle leggere flessioni in alcuni punti della tastiera, che potrebbero infastidire l’utente più esigente.

Il touchpad ha una superficie di 8,2×5,3 cm e risponde bene al tocco delle nostre dita; visto che nel palmrest avanza molto spazio, la superficie sensibile poteva essere leggermente più grande.

Parola d’ordine: multimedialità

La natura prettamente multimediale dell’ASUS N53JF è subito rivelata dalla griglia che ricopre gli altoparlanti posti sopra la tastiera. Il comparto audio è stato, infatti, particolarmente curato e l’unione in collaborazione con Bang & Olufsen. A questi si aggiunge il software ASUS SonicMaster per contribuire a rendere la riproduzione ben superiore alla media. Non siamo forse al top di gamma, ma l’ascolto musicale con questo notebook è un vero piacere.

Per la sezione video, invece, l’azienda taiwanese ha optato per un display Full HD con diagonale di 15,6 pollici, con risoluzione nativa di 1920×1080 pixel e superfice lucida.  I valori di brillantezza, luminosità e contrasto sono più che buoni mentre gli angoli di visualizzazione sono nella media. Com eper l’audio, anche la visione d un film (in Blu-ray) è davvero un piacere.

ASUS N53JF

In quantro a interfacce, poi, l’ASUS N53JF offre, sul dorsale destro, due porte USB 2.0 e i jack audio mentre, sul lato opposto, una porta HDMI 1.4, una USB 3.0, la Ethernet, la eSATA e un lettore di schede di memporia 5-in-1. C’è anche la porta VGA, posta nel retro. La compatibilità con i nuovi standard proietta il laptop nel futuro.

Chiudiamo l’ambito multimediale segnalando la webcam integrata con sensore a 2 megapixel, che funziona egregiamente.

Buon hardware per buone prestazioni

Le caratteristiche hardware dell’ASUS N53JF consistono in un processore Intel Core i5 460M che lavora con una frequenza di clock pari a 2,53 GHz coadiuvato da 4 GB di RAM. La memoria di massa è un hard disk da 500 GB a 7200 rpm.

Sono presenti ben due GPU: la prima è fornita da NVIDIA e consiste in una GeForce GT 425M con 1 GB di RAM dedicata mentre la seconda, integrata, è una Intel GMA HD. Questo permette all’ASUS N53JF di gestire i programmi che necessitano di accelerazione 3D e di giocare ai videogiochi per PC di ultima generazione. Non possiamo, tuttavia, catalogare il prodotto come gaming laptop visto che, soprattutto alle alte risoluzioni e con i titoli molto recenti, la GPU dedicata comincia a palesare alcuni limiti che richiedono alcune rinunce in termini di dettaglio.

L’hardware è dunque bilanciato: le prestazioni del processore, in particolar modo, sono più che soddisfacenti e le normali operazioni quotidiane non metteranno mai in crisi il sistema, nemmeno in multitasking. I test più comuni, quali PCMark Vantage e 3DMark06 hanno restituito, rispettivamente, un valore di 5900  e di 6800 punti circa.

Menzioniamo, infine, l’immancabile Wi-Fi 802.11b/g/n fornito da Atheros. Il Bluetooth, invece, è opzionale.

Galleria di immagini: ASUS N53JF

Autonomia limitata

La presenza di due GPU ha ragion d’essere grazie alla tecnologia Nvidia Optimus che consente di passare, al volo, da una GPU all’altra in base al carico di lavoro. Questo permette di ottimizzare i consumi energetici allo scopo di aumentare l’autonomia. Almeno in teoria..

In pratica, date le caratteristiche tecniche medio-elevate, questo espediente consente al notebook di raggiungere un valore di autonomia appena accettabile: navigando in Rete con il Wi-Fi, ad esempio, potremo infatti rimanere lontani dalla spina per poco meno di 3 ore.

In conclusione, l’ASUS N53JF è un ottimo notebook multimediale, venduto a un costo tutto sommato equo. Si apprezza, e molto, l’ottima qualità audio e video, la presenza del lettore del Blu-ray e le buone performance.

 

Notizie su: ,