QR code per la pagina originale

Canon EOS 800D: recensione della nuova reflex

Una reflex che strizza l'occhio ai neofiti, per chi vuole scoprire e sperimentare tutte le potenzialità della fotografia: ecco la nuova Canon EOS 800D.

Canon EOS 800D lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 16 febbraio 2017

Chi desidera avvicinarsi al mondo reflex può puntare su Canon EOS 800D. La fotocamera è stata progettata in modo da semplificare l’approccio a questa categoria di prodotto, con caratteristiche che offrono un’ampia libertà d’azione, modalità automatiche e, al tempo stesso, accompagnano passo passo i neofiti nel percorso di scoperta delle funzionalità manuali più avanzate.

Design ()

Lo stile è quello di una reflex, ma le dimensioni e il peso sono contenuti: 131×99,9×76,2 mm, 532 grammi. Tutto è pensato per rendere la fotocamera il più possibile versatile, a partire dallo schermo posteriore che, oltre a poter essere inclinato, si può aprire e ruotare: una caratteristica che consente di effettuare scatti e riprese da ogni angolazione, anche sfruttando il Live View. Il layout è quello tipico per questa fascia, con una ghiera dedicata alla selezione delle modalità e pulsanti sul retro dedicati all’impostazione dei parametri, tutti accompagnati da un’icona che ne spiega la funzione, senza complicazioni di alcun tipo. Volendo è possibile acquistare separatamente la custodia in pelle EH21-L.

Il design della nuova fotocamera reflex Canon EOS 800D, con display estraibile e inclinabile, per scattare da qualsiasi angolazione

Il design della nuova fotocamera reflex Canon EOS 800D, con display estraibile e inclinabile, per scattare da qualsiasi angolazione

Scheda tecnica ()

Presentata insieme alla mirrorless EOS M6 e al modello EOS 77D, la nuova EOS 800D condivide con loro parte della scheda tecnica. Il sensore da 24,2 megapixel in formato APS-C (22,3×14,9 mm) è affiancato dal sistema autofocus Dual Pixel CMOS a 45 punti e dal processore DIGIC 7 di nuova generazione per l’elaborazione delle immagini. Le sue performance consentono di arrivare a 6 fps in modalità raffica a piena risoluzione. Passando alle ottiche, è garantita la piena compatibilità con tutti gli obiettivi dotati di attacco EF/EF-S.

Il controllo dell’esposizione avviene tramite il modulo RGB+IR da 7.560 pixel, la sensibilità ISO varia da 100 a 25.600 (estendibile fino a 51.200) e i tempi di esposizione possono andare da 1/4.000 a 30 secondi, per scatti estremamente rapidi o pose lunghe. Il mirino a pentaspecchio copre il 95% circa dell’inquadratura, mentre il già citato display da 3 pollici orientabile con pannello Clear View II TFT (rivestimento antiriflesso e antimacchie) arriva al 100% con una risoluzione pari a 1.040.000 punti.

Il layout dei comandi sul retro della reflex Canon EOS 800D

Il layout dei comandi sul retro della reflex Canon EOS 800D

Garantito il supporto al formato RAW, il flash è integrato e si può effettuare la registrazione video Full HD con un framerate che arriva a 60 fps. Altre specifiche riguardano la presenza di una porta USB Hi-Speed, l’uscita video mini-HDMI e il jack audio da 3,5 mm per il microfono esterno. Così come sulle altre fotocamere di nuova generazione, anche in questo caso non mancano WiFi e Bluetooth per lo scambio rapido dei file con i dispositivi mobile (anche via NFC verso Android) e per il controllo remoto.

La batteria P-E17 integrata assicura un’autonomia sufficiente per realizzare circa 600 scatti inquadrando la scena guardando nel mirino e circa 270 in Live View. Focalizzando l’attenzione sulle modalità di utilizzo, si segnala la presenza di Smart Auto (sia per le foto che per i video), ideale quando non si hanno conoscenze sufficienti per agire sull’impostazione manuale degli scatti: la fotocamera analizza la scena e regola di conseguenza fattori come l’apertura del diaframma, la sensibilità ISO, il tempo di otturazione, il bilanciamento del bianco ecc., così da ottenere la corretta esposizione e un risultato soddisfacente con il minimo sforzo.

Prezzo e disponibilità ()

Canon ha fissato il debutto sul mercato di EOS 800D per l’aprile 2017, al prezzo di 979,99 euro (solo corpo macchina). Inclusi nella confezione anche il tappo R-F-3, la tracolla EW-400D, la batteria LP-E17, il caricabatterie LC-E17E, il cavo di alimentazione CA e il manuale utente. In contemporanea saranno messi in vendita anche l’obiettivo EF-S 18-55 mm f/4-5,6 IS STM e il telecomando BR-E1 senza fili, rispettivamente a 259,99 euro e 50,49 euro. Di seguito una galleria di immagini che mostra il design della fotocamera in ogni suo minimo dettaglio.