QR code per la pagina originale

Canon PowerShot SX230 HS: ideale per viaggiare

Una fotocamera ideale per chi viaggia, dotata di tantissime tecnologie e capace di riprendere in Full HD.

Prezzo

€ 295

Giudizi
  • Caratteristiche8
  • Prestazioni6
  • Dotazione8
  • Qualità prezzo7
Pro

Rilevatore GPS, zoom 14x, motore veloce e sensibile

Contro

Poco intuitiva al primo approccio, filmati in alta definizione poco convincenti

Canon PowerShot SX230 HS lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 21 aprile 2011

Segue ogni tuo passo

La Canon PowerShot SX230 HS è una fotocamera compatta pensata per i viaggi e in grado di essere portata facilmente ovunque. I tecnici Canon l’hanno dotata dell’HS System con sensore da 12,1 megapixel, capace di garantire buone prestazioni anche in caso di scarsa luminosità ambientale e riducendo l’impiego del flash (accessorio utilissimo ma anche potenzialmente causa della perdita di quell’atmosfera particolare tipica della luce naturale).

La gestione e l’elaborazione delle immagini sono garantite dal processore DIGIC 4 integrato nella Canon PowerShot SX230 HS. È di ultima generazione e svolge adeguatamente il suo lavoro, dando la necessaria potenza e velocità.

L’ottica è uno zoom con estensione di 5-70 mm, equivalente a un 28-392 mm se rapportato al formato 35 mm. Il fattore d’ingrandimento ottico della Canon PowerShot SX230 HS è, quindi, di un buon 14x, in grado di far avvicinare anche di molto il fotografo alla scena che desidera riprendere. La minima focale di 28 mm garantisce anche la cattura di scene ampie, come nel caso di fotografie di gruppo, incrementando la duttilità della fotocamera.

Ovviamente, la Canon PowerShot SX230 HS ha anche nel suo arsenale lo stabilizzatore ottico d’immagine che permette di fotografare a mano libera anche in situazioni critiche come in caso di scarsa luce ambientale o con lo zoom alla sua massima estensione.

Importante è la presenza del GPS integrato con funzione Logger. Grazie a questo strumento, nel file di ogni immagine catturata sono memorizzati i dati geografici del luogo di scatto. Inoltre registra tutti gli spostamenti e, tramite il programma in dotazione, è possibile esaminare su una mappa il proprio viaggio.

L’immancabile Smart Auto Canon

Il retro della Canon PowerShot SX230 HS è dominato da un ampio display LCD PureColor II G da 3 pollici. È nitido e preciso e riproduce bene sia la scena, sia i colori. La sua risoluzione è di 461.000 punti, è regolabile in luminosità su cinque livelli e lo strato esterno in vetro temperato ne migliora resistenza e visibilità.

I menu e la gestione della fotocamera sono semplici, ma non immediati come abbiamo potuto vedere su altri modelli compatti. Nulla che non possa essere risolto con un po’ di pratica, ma manca quell’immediatezza e quell’istintività che spesso contraddistingue le fotocamere di questa categoria. Di contro, dobbiamo anche riconoscere che questa maggiore complessità è dovuta alle tante funzioni che la Canon PowerShot SX230 HS mette a disposizione, a partire dalle regolazioni manuali.

Galleria di immagini: Canon PowerShot SX230 HS

La fotocamera è anche in grado di registrare filmati Full HD a 1.080p con audio stereo. Durante le riprese può essere utilizzato lo zoom ottico, cosa da non dare mai per scontata, come anche il fatto che lo stabilizzatore dinamico si attiva durante i video.

Tornando alle foto, si segnala la tipica funzione Smart Auto di Canon, la quale, lavorando in completo automatismo, rileva fino a trentadue diverse e possibili scene regolando di conseguenza tutte le impostazioni di scatto.

Infine, è disponibile, come accessorio da acquistare separatamente, la custodia impermeabile dedicata WP-DC42 che permette di portare la Canon PowerShot SX230 HS sino alla profondità di quaranta metri, una possibilità in più gli sia appassionato di snorkeling o subacquea.

Conclusioni

La Canon PowerShot SX230 HS è la compagna ideale da avere con sé quando si viaggia. Le sue dimensioni ridotte la rendono facile da trasportare e la sua velocità ne permette un utilizzo davvero istantaneo. La qualità delle immagini che è in grado di catturare è di buon livello, anche se non raggiungono il massimo di quanto visto nella categoria. I colori sono, comunque, buoni e sufficientemente realistici e la definizione permette di stampare in grande formato o d’ingrandire particolari della scena catturata.

I filmati ci sono piaciuti meno, soprattutto per definizione, cosa che rende questa funzione sicuramente utilizzabile, senza, però, farla particolarmente spiccare dalla massa.

Interessante la presenza nella Canon PowerShot SX230 HS del rilevatore GPS integrato che permette di sapere sempre, anche a distanza di tempo, dove si sia esattamente scattata una foto. Valutatene bene però l’effettiva praticità perché contribuisce a elevare il costo della fotocamera. Altra cosa da segnalare è l’autonomia della batteria, non molto elevata per cui consigliamo di avere sempre con sé un pack di scorta da utilizzare in caso d’emergenza.

Buona la dotazione di software e, per gli appassionati, consigliamo sicuramente l’acquisto della custodia subacquea per stupire gli amici con foto straordinarie dei fondali marini.

Notizie su: ,