QR code per la pagina originale

Garmin Nuvi 1490TV

Un navigatore satellitare con ricevitore DVB integrato

7,8
  • Recensione
Prezzo

€ 299

Giudizi
  • Caratteristiche8
  • Design8
  • Prestazioni7
  • Qualità prezzo8
Pro

Discreto software di navigazione, funzionalità, ricevitore DVB, ampio display

Contro

Autonomia migliorabile

Garmin Nuvi 1490TV lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 21 marzo 2010

Navigatore o TV? O Entrambi?

Quale migliore strumento di un ricevitore satellitare di ultima generazione per affiancarci durante i nostri viaggi o durante i nostri impegni lavorativi? E se durante le varie soste fosse possibile anche gustare i propri programmi televisivi preferiti come se ci si trovasse comodamente seduti nel salotto di casa?

Il Garmin Nuvi 1490 TV è lo strumento ideale per una gita fuori porta, equipaggiato con un ampio display sensibile al tocco da ben 5 pollici le cui dimensioni, maggiori dei tradizionali sistemi da 4,3 pollici, rendono comoda la visualizzazione delle mappe.

Sebbene, infatti, per una questione di sicurezza, sia più opportuno ascoltare le indicazioni vocali del software, durante la navigazione viene del tutto spontaneo dare, di tanto in tanto, uno sguardo alle informazioni visive messe a disposizione dal sistema.

Ma le generose dimensioni del display dipendono anche dalla possibilità di ricevere il segnale digitale terrestre attraverso un ricevitore DVB-T (Digital Video Broadcasting – Terrestrial) integrato che può essere attivato soltanto durante le soste. Infatti Garmin impedisce la visione della TV digitale quando l’auto è in movimento. Quella che potrebbe sembrare una limitazione, invece, va nella direzione di una maggiore sicurezza per l’utente.

Il Garmin Nuvi 1490 TV diviene, dunque, un compagno non solo per gli spostamenti, ma anche per momenti di relax o intrattenimento.

 

Come si comporta e cosa offre

L’installazione all’interno dell’abitacolo della vettura risulta semplice e il sistema di ancoraggio sembra piuttosto robusto.

Sebbene l’antenna a stilo integrata sia solitamente sufficiente per una buona ricezione del segnale televisivo, è comunque possibile collegare al dispositivo le due antenne a dipolo presenti nella dotazione di serie. Effettivamente, l’impiego di questo secondo sistema permette una migliore ricezione, soprattutto in presenza di disturbi od ostacoli.

Garmin Nuvi 1490TV

La qualità dell’audio è discreta grazie al sistema di speaker stereo integrato. Eventualmente, è sempre possibile ascoltare i propri programmi preferiti sfruttando il jack per gli auricolari.

Se il display da 5 pollici dovesse risultare comunque di dimensioni troppo modeste, è possibile ricorrere all’uscita video composita che permette il collegamento di un dispositivo esterno.

L’autonomia del device è discreta, soprattutto in modalità di navigazione. Le prestazioni decadono velocemente quando si utilizza il 1490TV per ricevere il segnale televisivo. In questo caso, diventa preferibile l’impiego della presa dell’accendisigari.

Il Garmin Nuvi 1490TV mette a disposizione anche un modulo Bluetooth che rende semplice e immediato l’utilizzo del navigatore come vivavoce telefonico. Durante la guida, la ricezione di una telefonata non comporterà più alcun rischio.

Infine, il design, sicuramente curato in ogni aspetto, rende il Garmin Nuvi 1490TV un navigatore GPS apprezzabile anche dal punto di vista estetico.

 

La navigazione

Ottima la cartografica stradale City Navigator NT che copre oltre 42 paesi europei. I livelli di dettaglio sono apparsi del tutto soddisfacenti, con una buona cura riposta anche nel design delle mappe stesse, che diventano piacevoli da guardare e ricche di colori.

I livelli di zoom durante le manovre più importanti sono quanto di meglio per non commettere errori, magari in presenza di un incrocio complesso o di una rotonda. Per chi è spesso in giro per la città, l’assistente di corsia diviene, inoltre, un ottimo strumento per scegliere, con ottimale anticipo, la corsia da occupare per eseguire la svolta necessaria.

Molte le possibilità di personalizzazione e di scelta del miglior itinerario da percorrere. Giusto per citare qualche esempio, è possibile optare per la modalità ecoRoute, specificamente sviluppata per trovare percorsi che dovrebbero offrire un maggior risparmio in termini di carburante (e quindi di emissioni inquinanti). Inoltre è bene citare anche l’immancabile navigazione pedonale, che trasforma il Nuvi 1490TV in una vera e propria mappa digitale tascabile. La massiccia presenza di dati relativi ai mezzi pubblici raccolti nel pacchetto CityXplorer arricchisce ulteriormente questo modello e lo rende assolutamente versatile per l’impiego in ambienti cittadini quantunque complessi.

Da segnalare un ricevitore Info Traffico per la ricezione degli avvisi relativi al traffico in tutta Europa (servizio aggiornato in tempo reale senza abbonamenti e scadenza) incluso nella confezione. Questo dettaglio non può che fare gola agli amanti della navigazione satellitare, anche se il servizio, perlomeno in Italia, non è ancora diffuso in maniera capillare come auspicabile.

Non poteva mancare un database degli autovelox aggiornabile, che può aiutare a scongiurare il rischio, sempre presente, di incorrere in multe salate per eccesso di velocità.

Il Garmin Nuvi 1490TV sarà disponibile per l’acquisto a partire dal prossimo mese di aprile a un prezzo di circa 299 euro.

 

Notizie su: ,