QR code per la pagina originale

GoPro HERO5 Session

GoPro HERO5 Session è una action camera estremamente compatta e leggera con supporto alla registrazione video 4K e all'acquisizione di fotografie da 10 MP.

Voto WebNews
8,8
Prezzo

€ 330

Giudizi
  • Caratteristiche9
  • Design9
  • Prestazioni9
  • Qualità prezzo8
Pro

Maneggevolezza ed ergonomia, utilizzo a una sola mano in qualsiasi situazione, durata della batteria

Contro

L’assenza di uno schermo LCD non consente di poter rivedere al volo i filmati appena fatti

GoPro HERO5 Session lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 15 marzo 2017

Compatta, versatile, con supporto ai nuovi standard per l’alta definizione e sempre pronta a scendere in pista per immortalare le gesta degli sportivi e di chi vuol testimoniare le proprie imprese. GoPro HERO5 Session è una action camera nata sulla base della lunga esperienza acquisita dal produttore in questo ambito. Presentata in via ufficiale all’evento Photokina 2016 di Colonia, è ancora oggi una delle migliori alternative presenti sul mercato.

Design ()

Ciò che balza all’occhio fin da subito, estraendo GoPro HERO5 Session dalla sua confezione, sono le dimensioni estremamente contenute e il peso ridotto al minimo: 38x38x36 mm per 74 grammi. Un piccolo cubo da portare con sé in tasca, nella borsa o nello zaino, sempre pronto all’azione, da appoggiare su qualsiasi superficie, agganciare al casco o al manubrio tramite gli appositi supporti e persino nelle immersioni sott’acqua (fino a dieci metri di profondità senza custodia waterproof aggiuntiva). La videocamera è anche resistente agli urti, dunque non teme cadute o sollecitazioni di alcun tipo.

Sulla parte superiore si trova il pulsante One Button che consente di gestire ogni operazione (video, foto ecc.) e un piccolo display monocromatico con le informazioni essenziali come il formato selezionato, l’attivazione del WiFi e così via. Frontalmente sono invece alloggiati l’ottica, uno dei due microfoni integrati (l’altro è sul retro) e due LED che illuminandosi di rosso segnalano quando il dispositivo è in fase di acquisizione. Lo sportellino sulla sinistra, invece, fornisce l’accesso allo slot per alloggiare schede microSD fino a 256 GB e alla porta USB-C.

Scheda tecnica ()

Prima di elencare le specifiche tecniche della action camera è bene sottolineare quello che rappresenta il vero punto di forza del prodotto: l’integrazione del supporto ai comandi vocali. Questo permette di avviare la registrazione di un filmato o di catturare una fotografia semplicemente parlando, senza nemmeno bisogno di toccare il pulsante sulla scocca. Una funzionalità particolarmente utile per gli sportivi, che non sempre hanno il tempo per gestire manualmente le operazioni. Questi i comandi disponibili, anche in italiano.

  • GoPro avvia video;
  • GoPro HiLight;
  • GoPro arresta video;
  • GoPro sequenza foto;
  • GoPro avvia temporizzato (TimeLapse);
  • GoPro arresta temporizzato (Time Lapse);
  • GoPro modalità video;
  • GoPro modalità foto;
  • GoPro fotocamera;
  • GoPro modalità temporizzato (Time Lapse);
  • GoPro modalità sequenza;
  • GoPro spento.

Un ulteriore passo in avanti rispetto al modello precedente è rappresentato dall’acquisizione video 4K con un framerate che arriva a 30 fps. Non mancano nemmeno le opzioni Full HD (1080p) e HD (720p), con la possibilità di arrivare a 120 fps e per riprodurre poi i filmati in slow motion. HERO5 Session è inoltre una fotocamera da 10 megapixel, che scatta immagini di buona qualità. A questo proposito si segnala che attivando la modalità Protune si possono controllare manualmente parametri come la sensibilità ISO, il controllo dei colori e l’esposizione. Supporto garantito anche per il timelapse.

Passando al comparto audio, il microfono è mono da 48 kHz con sistema di compressione AAC con AGC multi-banda avanzato e schermatura per il rumore del vento. Non manca la possibilità di collegarne uno esterno stereo da 3,5 mm tramite un adattatore venduto separatamente. L’ottica f/2.8 è dotata di stabilizzazione per eliminare in modo automatico le inevitabili vibrazioni generate durante lo sport.

Buone anche le prestazioni della batteria da 1.000 mAh, che sebbene impieghi circa due ore per una ricarica completa (con caricatori SuperCharger le cose migliorano) ne garantisce altrettante di autonomia anche con la registrazione in formato Ultra HD. Dal punto di vista della connettività, invece, la action camera può contare sull’integrazione dei moduli WiFi e Bluetooth.

Prezzo ()

Il prezzo di GoPro HERO5 Session è 329,99 euro (aggiornato a marzo 2017). Nella confezione sono contenuti, oltre ovviamente al dispositivo, uno standard frame, un supporto adesivo curvo e uno piatto, una fibbia di montaggio, un cavo USB-C per la ricarica e il trasferimento dati. Gli interessati all’acquisto possono tenere d’occhio il sito ufficiale del produttore, che di tanto in tanto promuove offerte come quella che vede l’impugnatura 3-Way (del valore pari a 74,90 euro) in omaggio con l’acquisto della action camera.

GoPro HERO5 Session con supporto 3-Way

GoPro HERO5 Session con supporto 3-Way

Va infine segnalato che GoPro rilascia periodicamente aggiornamenti firmware per i suoi dispositivi. Ad esempio, la versione 1.57 distribuita nel febbraio 2017 migliora soprattutto le modalità di gestione delle schede microSD.

Recensione()

Qualcuno la potrebbe vedere come la “sorella minore” della GoPro Hero 5 Black. Ma la “piccola” di casa GoPro non ha nulla da invidiare alla sorella maggiore. È vero, non ha uno schermo LCD touch dove poter vedere in tempo reale i propri video o rivederli appena girati, ma questa è l’unica “mancanza” di rilievo rispetto alla 5 Black.

GoPro Hero 5 Session ha infatti tanti pregi che ne fanno una seria contendente per il titolo di miglior action cam sul mercato. In primis la maneggevolezza. Il suo corpo quadrato è estremamente ergonomico quando lo si impugna a una mano e consente di utilizzarla agevolmente in qualsiasi situazione. Risulta azzeccata in termini di usabilità anche la limitazione a soli due tasti, uno per l’accensione e uno per avviare e stoppare la registrazione dei video o lo scatto delle foto.

Altro punto a favore della Hero 5 Session è l’ottima durata della batteria. Grazie a uno storage al litio integrato di 1000 mAh, e soprattutto all’assenza di uno schermo LCD touch, la Hero 5 Session brilla quanto a durata. In stand-by il consumo è irrisorio, può essere lasciata per giorni in attesa senza intaccare di molto la batteria. Anche quando si passa all’azione, utilizzandola per filmare o fotografare, lo scaricamento avviene comunque molto lentamente.

Certo non avere uno schermo, fatta eccezione per il display monocromatico presente sulla parte alta della camera, può costituire un problema se si ha la necessità di vedere e rivedere velocemente i propri filmati, ma il guadagno in termini di durata della batteria è talmente elevato da non far rimpiangere affatto questa caratteristica.

Per quanto riguarda invece la qualità dei video girati con la Hero 5 Session anche l’occhio più attento non troverà differenze sostanziali rispetto alla Hero 5 Black. Si tratta certamente di una delle action cam che ha la miglior qualità delle riprese video sul mercato. Nelle prove effettuate sono stati girati sia filmati in Full HD (1080p a 60fps) sia in 4K e i risultati sono stati sempre ottimi in condizioni di luce piena. Buona anche la stabilizzazione, che consente di limitare al minimo gli scossoni durante le riprese in situazioni movimentate.

Forse le uniche piccole incertezze nei video si riscontrano in condizioni di scarsa luce all’interno di spazi chiusi, anche se i risultati sono comunque molto buoni e certamente superiori alla concorrenza sul mercato.

Buono anche l’audio, grazie a ben due microfoni, uno posizionato sulla parte frontale e uno sul posteriore della camera, si riesce sempre a ottenere un suono pulito e dettagliato.

Considerando tutte le sue caratteristiche la GoPro Hero 5 Session è sicuramente una delle migliori action cam acquistabili sul mercato ed è in grado, a nostro avviso, di battere anche la sorella maggiore grazie alla sua estrema maneggevolezza e all’ottima batteria.

Commenta e partecipa alle discussioni