QR code per la pagina originale

Honor 7X

Honor 7X è uno smartphone Android con schermo 18:9 da 5,93 pollici (2160x1080 pixel), processore Kirin 659, 4 GB di RAM e doppia fotocamera posteriore.

Di , 5 dicembre 2017

Dopo il lancio ufficiale avvenuto in Cina all’inizio di ottobre, il produttore ha portato il nuovo smartphone anche in Europa. Honor 7X, annunciato durante un evento organizzato a Londra, è il successore del popolare Honor 6X, dal quale eredita alcune caratteristiche, come la doppia fotocamera posteriore. Le differenze principali rispetto al vecchio modello sono il design e soprattutto l’ampio schermo con rapporto di aspetto 18:9.

Design ()

Il nuovo Honor 7X possiede un telaio unibody in alluminio con bordi arrotondati che garantiscono una presa salda. Rispetto al precedente Honor 6X è leggermente aumentata la lunghezza (156,5 contro 150,9 millimetri), a causa dello schermo di maggiori dimensioni, mentre larghezza e spessore sono diminuiti (75,3 e 7,6 millimetri contro 76,2 e 8,2 millimetri). La novità più visibile è ovviamente il display FullView da 5,93 pollici con risoluzione full HD+ (2160×1080 pixel) che offre una migliore esperienza visiva, grazie all’elevato screen-to-body ratio.

Anche la cover posteriore è stata modificata. La doppia fotocamera, posizionata verticalmente al centro nel vecchio modello, si trova ora nell’angolo superiore sinistro con un orientamento orizzontale. Le linee che indicano la presenza della antenne sono più evidenti e attraversano longitudinalmente le due estremità della cover. Il design del nuovo smartphone perde dunque la simmetria, ma risulta ugualmente gradevole alla vista.

Scheda tecnica ()

Honor 7X integra un processore octa core Kirin 659 con quattro core a 2,36 GHz e quattro core a 1,7 GHz, affiancato da 4 GB di RAM e 64 GB di memoria flash, espandibile con schede microSD fino a 256 GB. Questa dotazione hardware permette di avviare più applicazioni, sfruttando il multitasking, ed eseguire anche i giochi più pesanti. Il produttore ha implementato una tecnologia che ottimizza in maniera intelligente i file per impedire il degrado delle prestazioni.

Altri miglioramenti sono stati apportati alla doppia fotocamera posteriore. La dual camera è composta da un sensore principale da 16 megapixel e un sensore secondario da 2 megapixel. La qualità degli scatti non sarà paragonabile a quelli che si ottengono con smartphone più costosi, ma l’utente può comunque impostare diversi parametri e applicare l’effetto bokeh (modalità Ritratto). L’autofocus è a rilevamento di fase (PDAF), quindi i tempi di messa a fuoco sono ridotti al minimo (solo 0,18 secondi). La modalità Ritratto funziona anche con la fotocamera frontale da 8 megapixel. Non mancano ovviamente la funzionalità che consente di rimuovere i difetti della pelle e quella che aggiunge effetti alle immagini. È possibile attivare il timer per i selfie con un solo movimento del palmo della mano.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS e LTE. Sono inoltre presenti il lettore di impronte digitali sul retro, il jack audio da 3,5 millimetri, la porta micro USB 2.0, accelerometro, sensori di luminosità e prossimità. La batteria da 3.340 mAh offre un’autonomia superiore alle 24 ore con una singola carica, grazie anche alla tecnologia di risparmio energetico Ultra Power Saving.

Il sistema operativo installato è Android 7.0 Nougat personalizzato con l’interfaccia EMUI 5.1. Il produttore ha aggiunto alcune funzionalità esclusive, tra cui One-key Split Screen che permette di sfruttare l’ampio display, visualizzando due app insieme.

Prezzo ()

Il nuovo Honor 7X è disponibile nelle colorazioni nero, blu e grigio. Lo smartphone può essere acquistato online sullo store Honor oppure nei negozi specializzati. Il prezzo consigliato è 299,90 euro. Chi acquisterà Honor 7X dal 5 al 24 dicembre riceverà un cashback (rimborso) di 50 euro direttamente sul conto bancario. Per usufruire dell’offerta è necessario effettuare la registrazione al sito www.honorpromo.it/honor7xnatale.

Notizie su: ,