QR code per la pagina originale

Kobo Aura HD: lettura ad alta definizione

Kobo Aura HD è un eReader con display Pearl E-ink da 6,8 pollici che va ad ampliare la partnership con Mondadori, offrendo qualità di lettura e risparmio.

Prezzo

€ 169

Giudizi
  • Caratteristiche8,8
  • Dimensioni9
  • Prestazioni8,7
  • Qualità prezzo8
Pro

Schermo HD Pearl E-ink, ampia autonomia, retroilluminazione efficace e non stanca la vista

Contro

Confezione essenziale, touchscreen a infrarossi

Kobo Aura HD lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 15 luglio 2013

Un eReader fuori dal comune

In un scenario mobile ormai dominato dai tablet, gli eBook reader hanno saputo ritagliarsi, tra i lettori più assidui, spazi importanti grazie alle loro ineguagliate caratteristiche come l’autonomia o lo schermo che ricorda molto le pagine cartacee.

Il Kobo Aura HD è uno dei migliori rappresentati disponibili sul mercato di questa categoria, con un schermo ad alta definizione che rende ancor più piacevole la lettura. È disponibile da poche settimane anche sul mercato italiano e non tarderà ad affermarsi grazie alle proprie caratteristiche avanzate.

La confezione che accompagna il Kobo Aura HD, sobria ed elegante al momento stesso, è decisamente spartana. Oltre al lettore, troviamo solo il cavo USB per la ricarica attraverso il PC. Non è presente nessun alimentatore di rete. È vero che l’autonomia dichiarata è decisamente importante, circa due mesi, e che quindi le ricariche non sono all’ordine del giorno, ma almeno un alimentatore sarebbe stato apprezzabile nella dotazione standard.

Semplice ed elegante ()

Il Kobo Aura HD ha un aspetto abbastanza comune. La parte frontale è caratterizzata dalla presenza dello schermo, senza nessun pulsante hardware e con una cornice abbastanza importante, ma che non appesantisce troppo la linea.

Galleria di immagini: Kobo Aura HD, le foto

La parte posteriore denota una cura estetica leggermente superiore, con la sua linea ondulata. La presa con una o con due mani è agevole, anche grazie alle stesse ondulazioni sul retro, sebbene le superfici siano lisce e possano risultare un po’ troppo scivolose in qualche situazione. Le dimensioni (175,7×128,3×11,7 mm) non ostacolano la maneggevolezza del dispositivo, così come il peso (240 grammi).

Sul bordo superiore troviamo il pulsante di accensione e il pulsante per attivare la retroilluminazione dello schermo. Il bordo inferiore, invece, alloggia la porta MicroUSB e lo slot per schede di memoria in formato microSD, oltre al foro per il reset del dispositivo.

Specifiche hardware ()

Kobo Aura HD

Il cuore del Kobo Aura HD è il processore single core i.MX507 di Freescale, funzionante alla frequenza di 1 GHz. Kobo parla di prestazioni superiori del 20% rispetto ai principali concorrenti.

Il processore, basato su un’architettura Cortex A8 di ARM, integra anche il controller dello schermo e-paper (EPD) e, grazie anche alla presenza di 1 GB di RAM, rende in effetti il boost prestazionale rispetto a prodotti analoghi abbastanza avvertibile, pur non essendo questo il principale metro di giudizio per questa categoria di prodotti.

La memoria di massa a disposizione è generosa, 4 GB, ed è possibile incrementarla acquistando memory card microSD (fino a 32 GB), aumentando in questo modo lo spazio a disposizione per i propri eBook dando la possibilità di avere sempre a portata di mano una biblioteca davvero invidiabile.

Lo schermo ()

Il Kobo Aura HD monta uno schermo da 6,8 pollici con tecnologia Pearl E-ink e risoluzione di ben 1.440×1.080 punti, con una densità di circa 265 dpi. Si tratta di una risoluzione molto elevata, superiore anche a quanto trovato su molti tablet Android e, durante la lettura, la differenza si avverte. I caratteri sono molto definiti e anche le immagini appaiono molto più piacevoli, senza contare la possibilità di visualizzare un maggior numero di informazioni sullo schermo.

Anche il sistema di retroilluminazione, basato su LED, è apparso molto valido durante le nostre prove, senza ombre particolari. Forse, non è molto potente, ma nel complesso l’illuminazione è uniforme e davvero molto confortevole.

Il sistema, inoltre, prevede la possibilità di regolarne l’intensità o di disattivarla quando le condizioni lo consentono, diminuendo il consumo energetico a tutto vantaggio dell’autonomia. In funzione del livello, può comparire qualche leggero alone (giallo o blu), ma non è troppo penalizzante e ci si abitua abbastanza rapidamente.

Lo schermo del Kobo Aura HD è sensibile al tocco e ciò ha permesso l’eliminazione dei pulsanti hardware per la gestione dei contenuti. È possibile utilizzare diversi gesti come toccare, scorrere, tenere premuto o trascinare.

Sul campo ()

Abbiamo testato sul campo il Kobo Aura HD per un paio di settimane con un utilizzo abbastanza intenso, dopo una carica completa collegando il lettore a un PC tramite il cavo USB in dotazione. Al primo avvio, il sistema procede a una verifica del firmware installato ed eventualmente provvede al suo aggiornamento. Il collegamento è possibile anche via wireless, grazie al supporto integrato per Wi-Fi 802.11 b/g/n. Abbiano notato che il Wi-Fi, tuttavia, non si disattiva in modo automatico, quindi è opportuno ricordarsi di disattivarlo manualmente quando non si utilizza per non penalizzare troppo l’autonomia.

Kobo Aura HD

Diversi sono i formati supportati dal lettore per eBook (EPUB, PDF e MOBI), immagini (JPEG, TIFF, GIF e PNG), testo (TXT, HTML, XHTML e RTF) e fumetti (CBZ e CBR). Tra gli eBook protetti, il Kobo Aura HD ha il pieno supporto anche per la tecnologia Adobe DRM.

Durante la lettura, il Kobo Aura HD mette a disposizione alcune interessanti utility, come il dizionario, il traduttore e l’evidenziatore. Inoltre è possibile adattare il tipo e la dimensione dei caratteri per adeguarla alle proprie esigenze. Il rendering delle pagine, in seguito al cambio del font, non è sempre rapido: con gli eBook più lunghi potrebbero esserci delle pause fastidiose, nonostante il processore da 1 GHz.

La lettura dei principali formati avviene, in genere, senza problemi. In qualche caso, tuttavia, è opportuno ruotare lo schermo o lavorare con lo zoom per una visualizzazione completa, situazione non sempre agevole. I fumetti, in particolare quelli in bianco e nero, sono stati riprodotti in modo davvero impeccabile.

L’iterazione con lo schermo, magari per la selezione di una porzione del testo, è spesso abbastanza irritante. Ciò è dovuto al tipo di touchscreen adottato che non è capacitivo, come sarebbe lecito attendersi di questi tempi, ma a infrarossi. Ne consegue una minore precisione e la necessità, spesso, di ripetere più volte l’operazione per raggiungere l’effetto desiderato.

Kobo Aura HD

Durante la lettura, basta toccare l’icona Home per tornare alla schermata principale del Kobo Aura HD. Dalla libreria è possibile, invece, accedere a tutti i titoli presenti sul lettore e alle statistiche di lettura (ore di lettura, pagine lette, tempo impiegato per pagina e altro); simpatico il sistema a badge che possono essere guadagnati dopo certe attività (per esempio, dopo due ore di lettura si guadagna l’omonimo badge).

Tutti i libri acquistati nel Kobo Store, inoltre, rimangono disponibili anche nella Kobo Cloud dalla quale possono essere scaricati (o ri-scaricati) in qualsiasi moment via WiFi o via PC, attraverso Kobo Desktop. Ciò non vale, ovviamente, per i titoli che provengono da fonti diverse.

Il catalogo del Kobo Store appare molto fornito. Quanto dichiarato da Kobo (3,5 milioni di titoli tra eBook, quotidiani e riviste) appare veritiero, con molti titoli anche in italiano.

Attraverso il menu Extra, infine, è possibile accedere ad alcune applicazioni aggiuntive quali Scacchi, Sudoku e un browser per accedere a informazioni sul Web – ma non ci si aspetti prestazioni eccezionali. Non c’è il supporto audio.

Conclusioni e prezzo ()

Il Kobo Aura HD è, indubbiamente, uno dei migliori eReader presenti sul mercato, almeno per quanto concerne lo schermo. Forse, con qualche formato, le prestazioni non sono al massimo livello, pensiamo in particolare ai PDF, ma nel complesso si è comportato molto bene. Anche l’autonomia è parsa in linea con quanto dichiarato da Kobo sebbene, visti i dati dichiarati e il tempo a disposizione, non è stato possibile verificarla sul campo.

In conclusione, il Kobo Aura HD è ottimo lettore di eBook con un buon rapporto qualità/prezzo, anche se potrebbe risentire della concorrenza di qualche tablet Android. Kobo Aura HD è disponibile nei colori caffè, avorio e onice al prezzo di 169 euro.

Notizie su: ,