QR code per la pagina originale

Lenovo IdeaPad S10-3t:

Netbook con display da 10,1 pollici touchscreen basato sulla piattaforma Intel Atom Pine Trail

7,5
  • Recensione
Prezzo

€ 499

Giudizi
  • Caratteristiche7
  • Prestazioni7
  • Dimensioni8
  • Qualità prezzo8
Pro

Design, dimensioni, prezzo versione base

Contro

Touchpad, software touchscreen, prestazioni

Lenovo IdeaPad S10-3t lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 20 aprile 2010

Design ricercato e display multitouch

Il lancio della piattaforma Pine Trail da parte di Intel (e del sistema operativo Microsoft Windows 7) ha dato slancio a una particolare categoria di prodotti che, per quanto già noti in passato, non hanno finora avuto il successo sperato. Parliamo dei Tablet PC, notebook con schermo touchscreen sensibile al tocco di uno stilo o delle dita. Quest’ultima è la caratteristica principale dell’IdeaPad S10-3t di Lenovo, dotato di display multitouch capacitivo da 10,1 pollici con risoluzione pari a 1.024×600 pixel.

Il Lenovo IdeaPad S10-3t ha un design gradevole, caratterizzato dal contrasto cromatico tra il colore bianco della tastiera e il nero lucido della copertura del display, purtroppo molto sensibile allo sporco, alle impronte digitali e ai graffi…

La cerniera per la rotazione dello schermo è abbastanza robusta e resistente alle ripetute sollecitazioni, mentre non si può dire lo stesso per la tastiera che ci è sembrata poco confortevole durante l’utilizzo. La qualità del touchpad è conseguenza del poco spazio presente nella zona inferiore della tastiera: la dimensione troppo ridotta comporta un’esperienza d’uso non positiva, aggravata anche dai pulsanti integrati nella superficie

[INLINE_GALLERY_IMG_262]

Il giudizio è, invece, certamente positivo per le dimensioni (282x202x15-35 mm) e per il peso di poco superiore al chilogrammo, che consentono di utilizzare il Lenovo IdeaPad S10-3t in mobilità e di tenerlo sulle gambe senza nessun fastidio anche in modalità Tablet.

Prestazioni non sempre all’altezza

L’IdeaPad S10-3t è uno dei primi netbook a integrare il processore Intel Atom N470 da 1,83 GHz, abbinato al sottosistema grafico Intel GMA 3150 e a una dotazione di memoria di 2 GB (esiste anche una versione con Atom N450 a 1,66 GHz e 1 GB di memoria).

[INLINE_GALLERY_IMG_264]

Nonostante la maggiore frequenza di clock della CPU, in alcuni momenti si sono verificati dei rallentamenti, specialmente durante l’utilizzo dell’interfaccia grafica Natural Touch, che si attiva automaticamente quando il Netbook viene convertito in Tablet. Si nota anche una certa lentezza nella risposta ai comandi impartiti tramite il tocco delle dita durante l’esecuzione di compiti più gravosi, come la riproduzione di  flussi video, e l’utilizzo del multitouch, come lo zoom o la rotazione delle immagini; praticamente impossibile la visualizzazione di contenuti in alta definizione a 720p e l’esecuzione in multitasking di più applicazioni.

Il tablet può essere utilizzato come e-book reader, in quanto il software è compatibile con i formati PDF e e-pub, ma il display con trattamento glossy risente dei riflessi della luce in condizioni di forte illuminazione e dunque non permette lunghe sessioni di lettura. Inoltre il display LCD scelto da Lenovo, se da un lato ha consentito di abbassare il prezzo finale, dall’altro dimostra la sua qualità non elevata, a causa di alcune distorsioni cromatiche e dei ridotti angoli di visione.

[INLINE_GALLERY_IMG_263]

Infine, nonostante la presenza di un accelerometro per cambiare l’orientamento dello schermo, qualche volta ciò non accade e bisogna ricorrere al pulsante apposito, con un aumento del tempo di aggiustamento fino a 5 secondi.

Con la batteria a 4 celle in dotazione, si raggiunge un’autonomia di circa 3 ore, valore non molto elevato se confrontato con quello di altri netbook simili. Per una maggiore durata è necessario scegliere la batteria a 8 celle, ma ciò comporta un aumento del peso e dello spessore…

Considerazioni finali

Alla luce di quanto detto, i pregi principali dell’IdeaPad S10-3t sono rappresentati dal design e dalla leggerezza. Anche il prezzo di 549 dollari della versione base con Atom N450, 1 GB di memoria e hard disk da 160 GB, ci sembra adeguato alla dotazione hardware offerta.

[INLINE_GALLERY_IMG_265]

La versione venduta a 649 dollari con Atom N470, 2 GB di memoria e disco rigido da 250 GB, invece, non la consigliamo in quanto la frequenza maggiore del processore non fornisce l’incremento prestazionale atteso. Ciò viene aggravato dai difetti riscontrati in diversi componenti hardware e software, tra cui dobbiamo segnalare, negativamente, il touchpad e l’interfaccia grafica touchscreen Natural Touch.

 

Notizie su: ,