QR code per la pagina originale

Mediacom SmartBook 14 Ultra: meno di così, è regalato

Mediacom SmartBook 14 Ultra è un notebook economico e ridotto all'osso, quindi non ha grandi pretese ed è davvero alla portata di tutti,

6,3
  • Recensione
Prezzo

€ 199

In offerta su Amazon

€ 185

Giudizi
  • Caratteristiche5,5
  • Design6,5
  • Prestazioni5,5
  • Qualità prezzo7,8
Pro

Prezzo davvero molto allettante, batteria sopra le aspettative

Contro

Il mouse non risponde bene ai comandi, la capacità di archiviazione è troppo limitata, gli altoparlanti sono mal equalizzati

Mediacom SmartBook 14 Ultra lo trovi anche su    Scopri gli sconti

Di , 27 settembre 2016

Design

Mediacom SmartBook 14 Ultra si presenta come un classico PC portatile dal design molto scarno, con la scocca interamente in plastica satinata. Non è certo una soluzione elegante, ma senz’altro non è nemmeno sgradevole alla vista, grazie anche alla colorazione viola chiaro.

Il display da 14’’ ha una risoluzione di 1920×1280 pixel ma nient’affatto valorizzata: dopo pochi secondi di utilizzo, infatti, ci si accorge che le icone, come in generale il desktop, sono molto sgranate e alla lunga fastidiose per la vista.

Lui fianchi, ci sono due porte USB, poste una per lato (una 2.0 e una 3.0), un ingresso HDMI, il jack per le cuffie e lo slot microSD fino a 128 GB. Le casse integrate sono poste sul fondo del computer. Il peso totale è di 1,39 Kg.

Caratteristiche

Lo SmartBook 14 Ultra dispone di 2 GB di RAM e una CPU Intel Atom da 1.84 GHz quad-core mentre, purtroppo, lo storage si limita a soli 32 GB. La velocità di accesso c’è, ma si basa su un equilibrio molto precario col sistema operativo Windows 10. La connettività si completa di Wi-Fi (non specificato) e Bluetooth 4.0.

A bordo c’è anche una webcam da 2 MP, che offre un’esperienza poco positiva: il fuoco è totalmente assente, i toni sono molto freddi e la gamma cromatica è nettamente ristretta, oltre al fatto che va attivata manualmente ogni volta.

Il display, viceversa, ha un buon controllo della luminosità e riproduce bianchi e neri assoluti e, in generale, ha un una gamma di colori passabile.

Prestazioni

Fin dal primo impatto, ci si rende conto che si ha a che fare con un PC di fascia bassa e immediatamente ci si accorge che il touchpad non funziona come dovrebbe, con una reattività bassa e una risposta per neinte precisa alle gesture (altre volte il puntatore si sposta repentinamente senxza che il pad sia stato toccato).
È poi la vota di un secondo, grande problema: l’installazione degli applicativi. Durante i test eseguiti, non è stato possibile installare nemmeno Google Chrome, tuttavia il sistema non ha mai mostrato alcun messaggio di errore per far capire cosa non andasse.

Quando si è passati all’audio, purtroppo, gli altoparlanti non hanno affatto convinto: lo SmartBook 14 ultra ha una resa mediocre e un’equalizzazione altrettanto deludente, priva di bassi.

Anche sul fronte dell’archiviazione non va: come anticipato, 32 GB di memoria sono davvero troppo pochi dato che molto di questo spazio è occupato dal sistema operativo e dai programmi indispensabili.

Ad ogni modo, non tutto è negativo in questo notebook. Ad esempio, la reattività generale è buona e l’apertura dei programmi è rapida.

Anche l’autonomia è buona. Anzi, è molto buona. La batteria da 10.000 mAh ha resistito ai test d’utilizzo, con Wi-Fi acceso e entrambe le porte USB occupate. Inoltre, grazie anche a Windows 10, è possibile prolungarne la durata per mezzo del risparmio energetico, per un totale di 4 o 5 ore di utilizzo mediamente intenso.

Giudizio

Vedendo il Mediacom SmartBook 14 Ultra per la prima volta, l’impressione è che si trattasse di un prodotto particolarmente adatto a chi fa un utilizzo specifico del computer, ad esempio per navigare o per scrivere in movimento. Tuttavia, imbattendosi successivamente nei vari problemi di utilizzo, fra cui il touchpad (che cancella/copia/sposta interi paragrafi autonomamente), l’unica nota veramente positiva rimane il prezzo.

Notizie su: ,