QR code per la pagina originale

Motorola Moto 360: recensione e prezzo

Motorola Moto 360 è uno dei primi smartwatch Android Wear, che si differenzia dalla concorrenza per un design particolarmente d'appeal.

Prezzo

€ 249

Giudizi
  • Caratteristiche9
  • Design9
  • Prestazioni8
  • Qualità prezzo8
Pro

Ottimi materiali, bel design ed un sistema operativo semplice ed in rapido sviluppo.

Contro

Poco elegante la banda nera necessaria per il sensore di prossimità e batteria integrata non molto performance.

Di , 22 dicembre 2014

Design

Il Moto 360 di Motorola è stato tra i primi smartwatch basati su sistema operativo Android Wear. Annunciato lo scorso giugno ed arrivato sul mercato da qualche settimana, il Moto 360 è stato sicuramente il primo wearable a coniugare alla perfezione design e caratteristiche hardware.

La sua forma circolare, infatti, lo rende decisamente simile agli orologi che indossiamo quotidianamente. Ottimi anche i materiali utilizzati: acciaio per il corpo che ha un diametro di 46mm ed 11,5mm di spessore, vetro antigraffio per il display e cinturini in pelle ed in metallo. Molto contenuto il peso, soli 49 grammi.

Caratteristiche

Il Motorola Moto 360 è dotato di un display LCD Backlit da 1.56 pollici con una risoluzione di 320×290 pixel, densità di 205ppi e protetto da un resistente vetro Gorilla Glass 3 della Corning perfettamente incastonato. La presenza di un sensore di luminosità sulla parte anteriore ha “costretto” ad integrare una piccola banda nera, non molto elegante.

Il device è resistente all’acqua e alla polvere con certificazione IP67. Il “cuore” del Moto 360 è un processore TI OMAP 3 supporto da 512MB di RAM e da 4GB di memoria interna. Presenti anche due microfoni e non manca la connettività Bluetooth 4.0 con supporto Low Energy per un minor consumo energetico. La batteria, integrata, è da 360mAh con un sistema di ricarica wireless ad induzione.

Sul fondo del Moto 360 è presente un sensore ottico per il rilevamento del battito cardiaco. All’interno è anche presente un sensore contapassi per il monitoraggio dell’attività motoria.

Galleria di immagini: Motorola Moto 360 in immagini

Software

Il Moto 360 di Motorola è basato su Android Wear, la piattaforma di Google dedicata agli indossabili. Oltre alla classiche funzionalità offerte dal sistema operativo, Motorola ha aggiunto l’applicazione Moto Connect che consente sia di personalizzare la “watchface” dell’orologio, sia di controllare il livello di carica della batteria direttamente dallo smartphone connesso. Moto Body, invece, consente visualizzare informazioni per quanto riguarda i passi effettuati, la frequenza cardiaca e le calorie bruciate.

Android Wear è una piattaforma in costante sviluppo e nei giorni in cui scriviamo questa recensione è stata rilasciata la versione 5.0 Lollipop che offre diverse novità per quanto riguarda l’interfaccia utente. In particolare, segnaliamo la possibilità di silenziare le notifiche premendo due volte il tasto fisico e portare la luminosità al massimo premendolo tre volte. Per il resto, grazie ad Android Wear, si sarà in grado visualizzare notifiche, informazioni su meteo, sport, trasporti pubblici, promemoria e tanto altro. Sul Play Store, inoltre, sono in costante aumento le applicazioni dedicate a tale tipo di device.

Prestazioni

Per quanto riguarda la valutazione delle prestazioni di questo device, non possiamo che attenerci principalmente alla durata della batteria. L’autonomia, infatti, è la vera “bestia nera” di questi indossabili che, viste le dimensioni estremamente contenute, non possono integrare batterie ad elevato amperaggio. I 320 mAh della batteria del Moto 360 consentiranno un utilizzo quotidiano. Si riuscirà, infatti, a coprire una giornata dal mattino fino al momento di andare a dormire. Ogni sera sarà necessario effettuare una ricarica.

Nessun problema per quanto riguarda le prestazioni generali del Moto 360, sempre molto fluido e veloce nell’utilizzo.

Verdetto

In conclusione, il Moto 360 viene venduto al prezzo di 249 euro in due varianti di colore. Rapporto tra prezzo e qualità abbastanza buono per questo prodotto caratterizzato, come detto, da un’ottima qualità costruttiva ed ottimi materiali. Il Moto 360, oltre ad essere molto funzionale, è sicuramente molto bello e comodo da indossare. Unica pecca, a nostro avviso, è la durata della batteria che ci costringerà a ricaricarlo ogni sera ma, anche in questo caso, grazie al suo bel supporto, sarà piacevole da vedere anche in questa circostanza.

Notizie su: ,