QR code per la pagina originale

Nokia Lumia 735: recensione e prezzo

Nokia Lumia 735 è un interessante smartphone Windows di fascia media, con schermo OLED HD, fotocamera frontale da 5 megapixel e un prezzo equilibrato.

Prezzo

€ 270

In offerta su Amazon

€ 102

Giudizi
  • Caratteristiche8
  • Design8,5
  • Prestazioni8
  • Qualità prezzo8,5
Pro

Ottimo schermo OLED, design solido e piacevole, espansione microSD, prestazioni equilibrate, fotocamera frontale da 5 megapixel, buona autonomia, rapporto qualità-prezzo interessante

Contro

Solo 8 GB di storage integrato, manca il tasto fotocamera, speaker audio migliorabile

Di , 10 ottobre 2014

Ultimo erede

Il nuovo Nokia Lumia 735 è probabilmente uno degli ultimi smartphone a giungere sul mercato recando il marchio della gloriosa azienda di telecomunicazioni finlandese: dopo l’acquisizione da parte di Microsoft, i prossimi prodotti nella categoria dovrebbero chiamarsi semplicemente “Lumia”.

Questo smartphone è un prodotto che ha senz’altro un certo valore storico, dunque, ma le sue doti non si esauriscono qui. Il Lumia 735 è, infatti, uno smartphone di fascia media ben disegnato, dalle caratteristiche interessanti e dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Nokia 735: Scheda tecnica ()

Il processore equipaggiato è un Qualcomm Snapdragon 400, quad-core da 1,2 GHz, al quale vanno ad affiancarsi 1 GB di RAM e, purtroppo, solamente 8 GB di storage, una delle specifiche meno soddisfacenti di questo Lumia. Per fortuna, la scheda tecnica comprende uno slot microSD per l’espansione di memoria (fino a 128 GB).

Lo schermo è un OLED da 4,7 pollici di diagonale, ricoperto da Gorilla Glass 3 e con risoluzione 1.280×720, per un’ottima densità di 326 ppi. Il pacchetto di sensori integra i consueti accelerometri, giroscopio, luminosità ambientale, prossimità e magnetometro, mentre le antenne offrono Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.0 e NFC. La SIM utilizzata è in formato nano e offre connettività LTE tri-band (fino a 150 Mbps in download e 50 Mbps in upload), 3G e 2G multi-band.

Interessanti le fotocamere: quella posteriore è da “soli” 6,7 megapixel, con autofocus e flash LED. Quella frontale, invece, raggiunge l’ottima risoluzione di 5 megapixel e consente dunque di realizzare selfie di un certo impatto. La batteria, infine, è da 2.200 mAh.

Nokia 735: design e qualità costruttiva ()

Il design del Lumia 735 è quello ormai tradizionale degli smartphone Nokia: i materiali impiegati sono plastiche di buona qualità, la scocca posteriore è rimovibile in un unico blocco per consentire la sostituzione della batteria e l’inserimento di nanoSIM e microSD. Il telefono nel suo complesso è molto robusto ed elegante, con linee smussate, colori vivaci e uno schermo che curva dolcemente verso i margini, risultando morbido e piacevole al tocco.

È assente il tasto fisico dedicato alla fotocamera, un peccato, in quanto si tratta di uno degli elementi distintivi più apprezzati del design Nokia. Anche lo speaker, come spesso avviene negli smartphone del produttore scandinavo, è singolo, molto piccolo e posto sul dorso del dispositivo. Attutirlo non è semplicissimo, grazie alla curvatura della scocca, ma si potrebbe comunque trovare un posizionamento migliore.

Le dimensioni fisiche e il peso sono adeguate: 134,7×68,5×8,9 mm e 134,3 grammi. Il Lumia 735 non è ultrasottile, ma nel complesso risulta ben bilanciato e molto piacevole all’impugnatura.


Nokia 735: software e prestazioni ()

Il sistema operativo installato è Windows Phone aggiornato alla sua ultima release 8.1, che apporta numerose modifiche e rifiniture alla precedente versione. C’è, ad esempio, una colonna di live tiles in più nella schermata home (che, con schermi di queste dimensioni e risoluzioni, senz’altro ha senso), nuove opzioni di navigazione, ecc. In questo modello è presente anche il risveglio dello schermo con un doppio tap, senza dunque dover andare a interagire con il tasto di sblocco laterale.

Peccato non poter toccare con mano una delle novità più interessanti di Windows Phone 8.1, ossia l’assistente vocale Cortana, la versione Microsoft di Siri e Google Now. Purtroppo, il servizio ancora non è disponibile in Italia. Nel complesso, l’OS risulta molto semplice da utilizzare e piacevole anche se, purtroppo, presenta ancora una certa carenza per quanto riguarda la quantità e qualità di applicazioni disponibili sullo store.

Le prestazioni garantite dal Nokia Lumia 735, in quanto ad esperienza di utilizzo base, sono, comunque, ottime. L’OS scorre sempre molto fluido e il telefono è reattivo e scattante. Anche la navigazione Web con il browser di default (ovviamente Explorer) è gradevole e abbastanza rapida, così come il lancio delle varie applicazioni e il multitasking in generale.

Anche in quanto a performance di gioco, il Lumia 735 si difende, specialmente per un dispositivo di questo prezzo. L’esecuzione di giochi 3D anche abbastanza pesanti, come ad esempio Asphalt 8, offre risultati non da top di gamma ma senz’altro giocabili e piacevoli, con soltanto qualche occasionale rallentamento.

La prestazione delle antenne è affidabile, con una buona ricezione dei vari segnali e un aggancio abbastanza rapido ai satelliti GPS, e anche l’autonomia risulta adeguata: la combinazione di specifiche tecniche equilibrate e di una batteria da 2.200 mAh consente di arrivare a sera senza troppi problemi, con un utilizzo medio.

Nokia 735: multimedialità e fotocamera ()

Lo schermo OLED da 4,7 pollici dà al Nokia Lumia 735 un ottimo carattere multimediale. Il pannello risulta luminoso e molto dettagliato: anche se un esame ravvicinato suggerisce l’impiego di una matrice pentile, il risultato complessivo in termini di visibilità è molto buono. Come sempre per gli OLED, i neri sono assolutamente perfetti e l’angolo di visuale è estremo, mentre la saturazione dei colori può risultare eccessiva per certi palati.

Molto meno interessante è il comparto audio: lo speaker, come già detto, è piuttosto piccolo e, difatti, fornisce una prestazione sonora sufficiente, ma non particolarmente buona. Il volume c’è, ma quello che manca sono i bassi e la definizione del sonoro. Nel complesso, è senz’altro uno degli aspetti più deboli di questo smartphone.

Le fotocamere sono, invece, molto interessanti. Il produttore ha scelto di integrare un sensore da “soli” 6,7 megapixel in quella posteriore, che però produce ottimi risultati in termini di dettaglio (anche in bassa luce) e di bilanciamento cromatico delle immagini scattate. Il software Nokia Camera è, come sempre, piuttosto approfondito e consente di impostare manualmente diversi parametri, per tutti i fotografi più esigenti. L’autofocus è solitamente abbastanza rapido e preciso. Peccato soltanto per la mancanza di una modalità HDR, solitamente molto utile e apprezzata.

L’aspetto più peculiare di questo Lumia 735 è, però, la fotocamera frontale, che offre un sensore da ben 5 megapixel e, dunque, consente di realizzare, come detto, selfie non solo ad alta risoluzione, ma anche di qualità complessivamente ottima per la media degli smartphone. È soprattutto qui che i colori dello schermo OLED possono risultare a volte troppo carichi, con ad esempio volti troppo rossi rispetto al loro tono naturale, ma nel complesso i risultati offerti dalla fotocamera frontale sono davvero degni di nota, tanto da farci domandare come mai i produttori non comincino a dotare i propri telefoni anche di un flash frontale, che tornerebbe sicuramente utile per schiarire gli autoritratti in controluce.

Galleria di immagini: Lumia 735, a prova di selfie

Verdetto e prezzo ()

Il Nokia Lumia 735 è uno smartphone di fascia media molto equilibrato e piacevole da utilizzare. Design e costruzione sono ottimi, il comparto delle prestazioni è generalmente soddisfacente e le rifiniture apportate a Windows 8.1 migliorano l’esperienza di utilizzo (anche se la quantità di applicazioni presenti sullo store resta meno che ottimale).

La poca memoria integrata e lo speaker audio di qualità modesta sono due difetti veniali, che non minano la qualità complessiva. Davvero un peccato, invece, veder scomparire il tasto fisico dedicato alla fotocamera, visto che in quanto a qualità delle immagini (soprattutto in ambito selfie) questo è senz’altro uno degli smartphone di fascia media più interessanti in circolazione.

In conclusione, al prezzo di circa 270 euro, il Lumia 735 è sicuramente un’ottima offerta per chiunque cerchi un’esperienza semplice, immediata e bilanciata, con un particolare occhio di riguardo al design e al reparto fotografico.

Notizie su: ,